POVERT E INCLUSIONE /

Fondo contro la povert educativa, Borgomeo: ''Bicchiere mezzo pieno''
POVERT ALIMENTARE /

A Milano nasce l'Hub di quartiere per il recupero delle eccedenze
GOVERNI LOCALI /

A Pavia i doposcuola si mettono in rete
EDITORIALE /
Ci siamo interrogati sulle possibili conseguenze che porter la Legge di Bilancio nel campo delle politiche sociali. Al di l delle misure, due elementi appaiono evidenti. Primo: gran parte delle promesse fatte da Lega e Movimento Cinque Stelle risultano al momento disattese, ma persiste il totale disallineamento tra i proclami e la realt dei fatti. Secondo: la maggioranza conferma la sua totale disaffezione, per non dire ostilit, verso Terzo Settore, parti sociali e corpi intermedi.
SANITA' /
La Manovra per il 2019 ha previsto uno stazionamento di 114,4 miliardi di euro per il sistema sanitario: un miliardo in pi rispetto all'anno precedente. Ma queste risorse saranno sufficienti a frenare il progressivo declino della sanit del nostro Paese? No, secondo Giancarlo Magni. Sullo sfondo c' infatti il rischio concreto che l'Esecutivo voglia procedere con il rafforzamento dell'autonomia regionale in materia di sanit, imboccando la pericolosa strada del regionalismo differenziato.
 
AZIENDE /
Sta per avviarsi un tavolo per la definizione di una nuova prassi UNI, l'Ente Italiano di Normazione, che fornir le linee guida in merito ai requisiti di qualit dei servizi alla persona nel welfare aziendale. Al tavolo, promosso dal Gruppo Cooperativo CGM, parteciperanno anche la direttrice del nostro Laboratorio, Franca Maino, e Emmanuele Massagli, il presidente di ADAPT. L'obiettivo dell'iniziativa? Individuare standard qualitativi per i servizi di welfare aziendale che gli operatori del mercato veicolano attraverso le loro piattaforme.
PRIMO WELFARE /
Il governo insediatosi a giugno 2018 ha voluto rivolgere fin da subito un'attenzione simbolica al tema della disabilit, istituendo il Ministero per la famiglia e le disabilit. Dopo alcuni significativi passi in avanti raggiunti nella precedente legislatura, la Legge di Bilancio 2019 conferma e rafforza i provvedimenti gi in essere introducendo alcune novit a sostegno delle persone con disabilit. Ce li racconta Elisabetta Cibinel.
 
AZIENDE /
La Legge di Stabilit 2019, dopo le importanti novit introdotte dalle tre precedenti manovre economiche, nei fatti segna una battuta d'arresto per quel che riguarda gli interventi a favore del welfare aziendale. La Manovra non prevede infatti misure specifiche in tal senso e si limita a indicare che parte dell risorse che saranno stanziate attraverso il Fondo per le politiche della famiglia saranno destinate a iniziative di conciliazione vita-lavoro e "welfare familiare aziendale".
 
INCLUSIONE SOCIALE /
Il Decreto Sicurezza, fortemente voluto dal Ministro degli Interni Matteo Salvini, nelle ultime settimane stato oggetto di numerose polemiche. Ma quali conseguenze concrete avr sul sistema italiano di accoglienza? Quali effetti produrr sui processi di integrazione? In questo articolo l'avvocato Francesca Prunotto ricostruisce i principali contenuti del provvedimento e propone alcune riflessioni critiche sull'impatto che generer nel nostro Paese.
 
FAMIGLIA /
Ci risiamo. Il "pacchetto famiglia" previsto dalla Legge di Stabilit 2019 propone ancora una volta un piano di misure frammentate e una tantum. Tra bonus confermati e qualche novit, anche quest'anno manca una riforma strutturale in grado di rispondere con continuit ai bisogni delle famiglie e all'emergenza demografica. Ce ne parla la nostra ricercatrice Elena Barazzetta in questo approfondimento sulla Manovra.
 
POVERT E INCLUSIONE /
La Legge di Bilancio 2019 prevede lo stanziamento di ingenti risorse per la lotta alla povert ma non chiarisce la natura di gran parte degli interventi che saranno realizzati grazie ad esse. La fisionomia di molte misure, in primis il Reddito di cittadinanza, dovr infatti essere stabilita da specifici provvedimenti normativi che il Governo dovr varare nelle prossime settimane. Chiara Agostini ci aiuta a fare il punto.
 
TERZO SETTORE /
Quaderni di Economia Sociale la pubblicazione semestrale edita da SRM - Studi e Ricerche per il Mezzogiorno dedicata all'analisi dello sviluppo sociale, partecipato e culturale, che ha l'obiettivo di affrontare tematiche attuali e di interesse per le comunit. Recentemente stato pubblicato il numero 2 del 2018 della Rivista, dedicato al mondo della solidariet, del non profit e della partecipazione civica. In questo articolo vi raccontiamo brevemente i contenuti.