#IstituzioniSolide

Abbiamo bisogno di istituzioni solide e trasparenti e di cittadini e cittadine consapevoli. Per questo ci occupiamo, tra le altre cose, di biblioteche e welfare socio culturale e collaboriamo mensilmente alle inchieste di Corriere Buone Notizie. Approfondisci il Goal 16 sul sito di ASviS.

Quello della sostenibilità è ormai un tema ricorrente nel dibattito pubblico. Per tale ragione, da giugno 2020 abbiamo scelto di approfondire i nessi tra i cambiamenti in atto nel welfare italiano e i 17 Sustainable Development Goals, gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU.

Far parte di un consiglio di amministrazione e governare collegialmente è impegnativo, richiede pazienza, un piano di lavoro e orientamenti comuni. Graziano Maino e Maria Giovanna Salaris in questo secondo articolo del ciclo "Collaborare e partecipare" offrono alcune riflessioni per promuovere il confronto e intraprendere passi concreti e utili per le organizzazioni.
L'ente strumentale della Compagnia di San Paolo ha reso noto il proprio Piano programmatico per il periodo 2021-2023, in cui sono ravvisabili diversi elementi innovativi su cui vale la pena riflettere
Denatalità e invecchiamento della popolazione: sono i bracci della tenaglia che stringe sempre più forte il nostro Paese. La collaborazione virtuosa tra Pubblico e privato può svolgere un ruolo centrale.
Sono pratiche e luoghi tradizionalmente considerati noiosi, ma portano con sé un valore aggiunto non scontato in termini di creatività, socialità e attivismo. Le biblioteche possono infatti diventare infrastrutture sociali che stimolano la vita della comunità, e in tale contesto gruppi di lavoro a maglia e a uncinetto si sono dimostrati un mezzo potente di cambiamento capace di dare forza anche al welfare socio-culturale.
Il giudizio degli italiani sul funzionamento della DAD si presenta in chiaroscuro, con differenze importanti tra le diverse componenti coinvolte. Ad approfondirlo è un'indagine condotta da Demopolis per l'impresa sociale Con i Bambini, che offre spunti di riflessioni sul presente e sul futuro della didattica a distanza attraverso gli occhi di genitori, insegnanti e operatori del Terzo Settore.
La pandemia ha accelerato cambiamenti già in atto nel welfare locale, aprendo nuove prospettive dei Regolamenti di amministrazione condivisa, presenti in sempre più Comuni
L’accompagnamento verso la pensione e nelle fasi successive all'attività lavorativa può essere garantito con servizi dedicati all’interno dei piani di welfare, grazie al “consulente di carriera”