Interviste

Welfare Come Te è una rete di cooperative e consorzi sociali attivi su tutto il territorio italiano che negli ultimi anni si è specializzata nella realizzazione di servizi nel campo del welfare aziendale. Tra le iniziative più interessanti ci sono WellCome, un’agenzia che seleziona e forma assistenti familiari e babysitter, e il Care Manager, che si occupa di ascolto e orientamento.
Abbiamo chiesto a Edoardo Fregonese, Educational Expert del Cottino Social Impact Campus di Torino e Valutatore d’Impatto CEPAS, di aiutarci a capire cosa c'è dietro il termine "impatto sociale" e perché oggi è un tema importante per definire il futuro della nostra società
Nato a Lecco nell'ambito di "Welfare in Azione", Valoriamo cerca di promuovere l'integrazione tra le varie forme di welfare presenti sul territorio e facilitare l’accesso ai servizi. Accanto a queste azioni di sistema, il progetto incentiva la cultura del welfare aziendale e realizza interventi di inclusione lavorativa per creare nuova occupazione.
Secondo la direttrice di Secondo Welfare, le imprese che avevano già; un sistema di welfare e conciliazione avviato hanno affrontato meglio la crisi pandemica. Ora però la sfida è la flessibilità.
La pandemia ha contribuito ad accrescere l’attenzione attorno al tema dell’assistenza agli anziani, fortemente colpiti dall’emergenza, e alcune delle proposte provenienti dai principali soggetti impegnati nel settore hanno trovato spazio all’interno del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Ne parla Franca Maino nell'intervista per Senza Età.
Lo abbiamo chiesto a Christian Morabito, ricercatore di Save the Children e collaboratore della Fondazione per gli Studi Progressisti Europei, che ci ha spiegato nascita, sviluppo e prospettive della Raccomandazione approvata dall'Unione Europea
Il provvedimento, frutto di un lavoro congiunto con diversi stakeholder territoriali, intende aiutare gli adolescenti nella transizione all'età adulta. Ne abbiamo parlato con il consigliere Gianni Liviano, promotore della norma.