salute

Su Rivista Solidea, Chiara Agostini individua e descrive alcune logiche di intervento per rimettere al centro delle politiche per bambini, bambine, ragazzi e ragazze.
Lavoratrici e lavoratori domestici hanno una funzione centrale per l'assistenza degli anziani ma il loro ruolo rimane spesso ai margini del dibattito pubblico. Ecco alcune proposte che vengono dal "Patto per un nuovo welfare per la non autosufficienza".
Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza avrà un impatto significativo sul sistema di protezione e cura delle persone con disabilità: sono previsti infatti investimenti per oltre 1,45 miliardi di euro.
Pochi giorni fa Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza ha pubblicato le proprie proposte per l’introduzione di un Sistema Nazionale di Assistenza agli anziani. L'obiettivo è impostare una riforma organica del sistema della Long Term Care che l'Italia attende da 20 anni.
Le 485.000 confezioni di medicinali raccolte permetteranno di aiutare 600.000 persone in condizione di povertà, di cui si prendono cura 1.807 realtà assistenziali convenzionate con la Fondazione Banco Farmaceutico.