servizi

Secondo la settima edizione dell’indagine campionaria Mefop-Luiss le maggiori inquietudini degli italiani per quanto riguarda il welfare sono rappresentate dai timori per la salute e la non autosufficienza. Segue poi la percezione di una pensione inadeguata a rispondere quelli che saranno i bisogni dell'età adulta e anziana.
Nato a Lecco nell'ambito di "Welfare in Azione", Valoriamo cerca di promuovere l'integrazione tra le varie forme di welfare presenti sul territorio e facilitare l’accesso ai servizi. Accanto a queste azioni di sistema, il progetto incentiva la cultura del welfare aziendale e realizza interventi di inclusione lavorativa per creare nuova occupazione.
Secondo la direttrice di Secondo Welfare, le imprese che avevano già; un sistema di welfare e conciliazione avviato hanno affrontato meglio la crisi pandemica. Ora però la sfida è la flessibilità.
Quasi quaranta organizzazioni della società civile hanno stretto un patto per chiedere alle istituzioni un dialogo aperto sul progetto di riforma delineato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L'obiettivo è lavorare insieme per affrontare al meglio le esigenze degli anziani e delle loro famiglie e dare gambe a interventi che attendiamo da tempo.
La crisi del mercato dell'editoria sta portando tante realtà a ripensarsi, ma sono numerosi anche i casi di spazi ormai abbandonati che prendono nuova vita grazie al Terzo Settore. Ne parliamo su Buone Notizie.
In questo Comune del comasco sono state sperimentate nuove forme di collaborazione per fronteggiare i problemi socio-economici del lockdown. Sono dinamiche che ci dicono molto su come si sia mosso il Terzo Settore di fronte all'emergenza.