Una Garanzia per i NEET
Il Rapporto, curato da Secondo Welfare grazie al sostegno di ActionAid, analizza l'andamento della Garanzia Giovani in quattro regioni italiane: Calabria, Lombardia, Piemonte e Puglia

Frutto di una ricerca finanziata da Action Aid Italia, il rapporto "Una Garanzia per i NEET. Garanzia Giovani in quattro regioni italiane: Calabria, Lombardia, Piemonte e Puglia" analizza la condizione dei giovani, in particolare i NEET, e degli strumenti di policy volti a favorire il loro inserimento lavorativo. In tal senso, il rapporto curato da Chiara Agostini e Tommaso Sacconi, approfondisce il contesto nazionale e si concentra sull’implementazione e la governance di Garanzia Giovani - misura introdotta in Italia dal 2013 e diventata poi la “misura-ombrello” in cui sono confluite la maggior parte delle iniziative di attivazione - in Calabria, Lombardia, Piemonte e Puglia.