Pillole
Governi locali / Enti locali

Milano, un bando per il Terzo Settore per la co-progettazione di “Spazi WeMi”

Il Comune di Milano è alla ricerca di soggetti del Terzo Settore che operano sul territorio disponibili alla co-progettazione e alla co-gestione di “Spazi WeMi”. Questi spazi hanno funzioni di ascolto, informazione, orientamento e supporto ai cittadini nell'ambito dei servizi di welfare territoriali.
Stampa articolo

WeMi è un portale digitale avviato nel 2015 dal Comune di Milano grazie al supporto di Fondazione Cariplo, che lo ha finanziato attraverso la prima edizione di Welfare in Azione, e a cui hanno aderito numerosi soggetti del mondo non profit mineghino. Come vi abbiamo raccontato qui, l’obiettivo di WeMi è offrire a tutti i cittadini informazioni e servizi per rispondere a diversi bisogni di welfare: dall’assistenza domiciliare tradizionale dedicata a persone anziane non autosufficienti, persone con disabilità e bambini, al benessere e cura della persona e della famiglia.

Il portale è supportato da alcuni “luoghi fisici” in cui i cittadini possono recarsi per ricevere informazioni e richiedere i servizi. Si tratta di punti di ascolto e orientamento dove i cittadini possono trovare soluzioni ai propri bisogni grazie a operatori specializzati che li guidano attraverso l’offerta dei servizi realizzati dal Pubblico e dalle organizzazioni del Terzo Settore accreditate dall’assessorato alle Politiche Sociali.

Allo scopo di rafforzare la rete di questi “Spazi WeMi”, il Comune di Milano ha pubblicato un bando per selezionare soggetti del Terzo Settore che operano nel territorio metropolitano disponibili alla co-progettazione e alla co-gestione di questi punti di ascolto. Il bando prevede due aree di intervento:

Area 1. Realizzazione di 20 nuovi Spazi WeMi con funzioni di ascolto, informazione, orientamento e supporto ai cittadini nell’accesso ai servizi, attivazione e promozione di servizi e interventi condivisi, in una logica di welfare comunitario.

Area 2. Realizzazione di interventi specialistici di accompagnamento metodologico della rete degli Spazi WeMi e di integrazione tra questa rete, la rete dei Servizi Sociali Professionali Territoriali e degli altri servizi della Direzione Politiche Sociali e delle altre direzioni che offrono servizi per il welfare sul territorio.

Il termine di scadenza per la presentazione delle proposto è fissato a lunedì 18 ottobre alle ore 12:00.

Per consultare il bando