2 ' di lettura
Stampa articolo

Ha preso ufficialmente il via il progetto "ORA – Open Road Alliance", un’iniziativa promossa da Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva attraverso la quale gli studenti delle scuole superiori potranno proporre le loro idee in tema di mobilità sostenibile. L’obiettivo di ORA è infatti quello di sostenere una nuova cultura della mobilità grazie alla promozione di modelli di sostenibilità innovativi e la partecipazione attiva dei cittadini

Nei prossimi tre anni 2.665 alunni che frequentano il terzo anno Scuole Secondarie di 2° grado situate nelle 14 Città Metropolitane della Penisola, sotto la guida di 177 docenti referenti, intraprenderanno un percorso fatto di momenti informativi alternati a dibattiti, esperienze pratiche e confronti tra i partecipanti. Le 130 scuole coinvolte diventeranno così il luogo privilegiato per lo sviluppo di una riflessione che abbraccia i temi ambientali, la sicurezza, la condivisione dei mezzi e l’orientamento alla multimodalità. Oltre a un approccio più sostenibile al mondo dei servizi pubblici locali.

In concreto, il progetto si dividerà in due fasi. La prima – che si svolgerà tra marzo e maggio 2020 – prevede oltre 30 laboratori e workshop in cui saranno spiegati ai ragazzi i temi dell’iniziativa e a cui faranno seguito degli approfondimenti dedicati alla mobilità nella sua dimensione sociale, economica e ambientale. Infine, una parte pratica impegnerà gli studenti in un circuito di attività e prove simulate che farà loro affrontare situazioni di grande insicurezza sulla strada.

La seconda fase del progetto – che si svolgerà tra settembre e ottobre 2020 – attiverà i docenti referenti. Nella giornata formativa ad hoc a cui prenderanno parte verrà loro illustrato il kit di strumenti con i quali guideranno i ragazzi alla produzione di un elaborato multimediale. I 9 migliori elaborati, selezionati da un’apposita Commissione di valutazione, concorreranno a creare il “Manifesto della Mobilità Sostenibile”, che sarà poi presentato pubblicamente, in tutte le Città Metropolitane, all’inizio dell’anno scolastico 2021/2022, insieme alla premiazione delle classi vincitrici.

Per coloro che volessero mettersi in contatto con i promotori dell’iniziativa o che, semplicemente, volessero maggiori informazioni è possibile consultare il sito del progetto oppure scrivere a: info@progetto-ora.it.