Pillole
Focus ZeroSei

La Commissione UE lancia un bando per la promozione dei diritti dei bambini

L'intervento, per il quale sono stati stanziati 2,16 milioni di euro, è parte del programma europeo del programma Citizens, Equality, Rights and Values (CESV). Il bando è aperto fino al 7 settembre.
Stampa articolo

La Commissione Europea, nell’ambito del programma Citizens, Equality, Rights and Values (CESV), ha recentemente promosso il bando “Protezione e promozione dei diritti dei bambini“. L’iniziativa, per la quale sono stanziati 2,16 milioni di euro, intende sostenere azioni che rispondano alle esigenze dei minori nell’attuale periodo di pandemia.

Stando al bando, i progetti finanziati dovrebbero prevedere le seguenti attività:

  • analisi e valutazione delle lezioni apprese dalla pandemia per quanto riguarda l’impatto sui diritti dei minori, fornendo raccomandazioni per mettere questi diritti al centro delle politiche e delle strategie di risposta all’emergenza a livello locale e nazionale;
  • sondaggi, consultazioni, focus group e atre modalità di confronto online e offline che assicurino la partecipazione dei bambini alla valutazione dell’impatto della pandemia;
  • sviluppo di nuovi progetti e iniziative che tengano in considerazione i bisogni e le opinioni dei minori espresse durante le consultazioni;
  • attività di capacity building, formazione campagne informative per le autorità locali per incrementare la consapevolezza e conoscenza dei diritti e bisogni dei bambini;
  • definizione e rafforzamento protocolli e meccanismi di supporto ai bambini maggiormente colpiti dalla situazione causata dalla pandemia, da realizzarsi in collaborazione con i minori stessi.

La richiesta di finanziamento per i progetti volti alla protezione e promozione dei diritti dei bambini che saranno presentati non dovrà essere inferiore ai 75.000 euro. Le progettualità potranno essere presentate da enti pubblici, organizzazioni non profit o organizzazioni internazionali. C’è tempo fino al 7 settembre 2021 per candidarsi.


Consulta il testo integrale del bando