TERZO SETTORE / Fondazioni
ProgettoDiventerò: tasso di occupazione al 70% per i partecipanti
Si è svolta a Milano la cerimonia annuale dell'iniziativa di Fondazione Bracco per accompagnare i giovani di talento nel loro iter formativo e professionale
15 maggio 2018

Si è svolta lunedì 14 maggio la cerimonia annuale del ProgettoDiventerò, iniziativa pluriennale di Fondazione Bracco per accompagnare i giovani di talento nel loro iter formativo e professionale, promuovendo percorsi innovativi di consolidamento tra il mondo accademico e quello del lavoro.


Un programma a sostegno dei giovani

ProgettoDiventerò propone diverse opportunità - come borse di studio, premialità, percorsi formativi - favorendo ambiti di riferimento e studio diverso, coerentemente con la natura multidisciplinare di Fondazione Bracco. In questo senso, oltre a potenziare l’acquisizione di conoscenze specifiche, il progetto si propone di aiutare i giovani “Diventerò” a sviluppare le proprie soft skill, ovvero quel patrimonio di competenze trasversali che sono bagaglio essenziale nel percorso di carriera.  Partendo da piccoli numeri, il progetto predilige, ove possibile, programmi creati “su misura”, allo scopo di promuovere iniziative professionalizzanti e incentrate sul talento del giovane.


Settori d’intervento

Perseguendo finalità quali la formazione post laurea e l’inserimento lavorativo, il progetto si articola in tre ambiti, ritenuti strategici, quali leve di sviluppo: la ricerca, l’autoimprenditorialità e i percorsi formativi. Dal 2017 il progettoDiventerò si è aperto anche alla scuola secondaria, proponendo esperienze e progetti formativi volti a sviluppare negli studenti un’attitudine partecipata e intraprendente nei confronti dell’apprendimento, fondamentale nel futuro per indirizzare il proprio percorso professionale.


Misurazione dell’impatto sociale

Fondazione Bracco dallo scorso anno commissiona al Centro di ricerca Tiresia, facente capo alla Scuola di management del Politecnico di Milano, uno studio annuale sulla misurazione dell’impatto sociale determinato dal progettoDiventerò.

Tra gennaio 2010 e aprile 2018, i beneficiari diretti del progetto sono stati 333. In base alle fasi definite dal processo metodologico adottato si sono evidenziati alcuni indicatori altamente positivi tra i soggetti presi in esame dopo la partecipazione al progettoDiventerò. In particolare, analizzando i risultati emerge che il 78% dei giovani che hanno partecipato al progetto hanno migliorato il proprio benessere personale; inoltre il progetto avrebbe generato un incremento medio pari a oltre il 56% per le capacità professionali (leadership, problem solving, interpersonali, personali, gestionali); il 57% dei giovani ha registrato un aumento dell’autostima, della capacità di prendere decisioni in autonomia e ha potuto ottenere l’indipendenza economica; infine, il tasso di occupazione stimato è pari a circa il 70%, con un reddito annuale lordo medio di €23.731,86. 

 
Il progettoDiventerò in numeri (anni 2010-2018)

Fonte: Fondazione Bracco; dati aggiornati ad aprile 2018

 


Progetto Diventerò: in 5 anni sostenuti 235 giovani di talento

Le Fondazioni di impresa di fronte a un Welfare State in trasformazione

I nostri giovani che sono in trappola

Nuovi patti generazionali: non bastano le pensioni

Fede nei giovani e nella possibilità di una «terza via»

Fondazione Bracco diventa partner di Percorsi di secondo welfare