Pillole
Terzo Settore

Intesa Sanpaolo: al via ''Noi Ripartiamo'', il ciclo di incontri dedicati al Terzo Settore

Prossima, la struttura del Gruppo bancario dedicata all'economia sociale, organizza un road show digitale che si svolgerà dal 18 giugno al 14 luglio
Stampa articolo

Prossima, la struttura di Intesa Sanpaolo dedicata "all’Economia del bene comune", organizza un road show digitale dal titolo “Noi Ripartiamo”: quattro incontri che vedranno la partecipazione di esperti, personalità istituzionali, realtà del Terzo Settore e management della banca, per affrontare alcune delle grandi tematiche decisive per il non profit italiano affinché partecipi con un ruolo da protagonista alla ripresa del Paese nel post Covid-19.

Per valorizzare al meglio il potenziale di crescita sociale ed economico che l’azione civile può sviluppare, l’obiettivo è dialogare sui punti cardinali e le direttrici strategiche dell’azione del Terzo Settore dentro la cornice degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile: digitalizzazione, fonti finanziarie innovative, rilancio della cultura e del turismo, inclusione e cittadinanza. Che peraltro sono gli ambiti strategici sui quali il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza insiste con maggiore forza e originalità.

Il ciclo di incontri “Noi Ripartiamo” prenderà il via il 18 giugno da Palermo con l’incontro “Nuove alleanze e nuovi strumenti per ripartire” dedicato a ripensare il Terzo Settore partendo da alcuni suoi gap: la digitalizzazione, il networking, l’innovazione, la qualità del management.

Il ciclo proseguirà a Bari il 25 giugno con l’incontro “Nuovi investimenti nel sociale: capitali pazienti pubblici e privati”. In tale sede si discuterà di come lo sviluppo delle realtà non profit dipenda dall’accesso a un mix di capitale paziente e di debito. Le prime buone pratiche si stanno manifestando e Intesa Sanpaolo collabora attivamente a questi strumenti, affinché nuove risorse di equity possano avvicinarsi al Terzo Settore: fondi immobiliari, fondi di investimento, equity-crowdfunding. 

Il tour fa poi tappa a Roma, il 2 luglio, dove nell’incontro “Nuove modalità di lavoro e nuove risorse: il PNRR” si affronteranno temi collegati ai significativi spazi di crescita e di rafforzamento del Terzo Settore finalmente presenti nel Piano. L’attenzione dei relatori si concentrerà sulla necessità di sostenere le capacità del non profit di co-progettare e co-programmare. L’incontro sarà anche l’occasione per Intesa Sanpaolo di avviare un cantiere condiviso dedicato alla digitalizzazione, come messa in sicurezza dei dati e creazione di nuovi ricavi.

L’ultimo appuntamento del format è in programma a Bergamo il 14 luglio, con l’incontro “Nuove alleanze per la cittadinanza” dove verranno presentati i nuovi progetti Impact della Banca, che hanno come obiettivo l’inclusione creditizia esattamente come il non profit lavora per l’inclusione dei cittadini nei diritti.

Moderatore di tutte le tappe sarà Flaviano Zandonai, sociologo ed esperto di non profit e imprenditoria sociale. Gli incontri potranno essere seguiti online. Per informazioni e per ricevere il link per il collegamento è sufficiente scrivere una mail a: ctps.terzosettore@pec.intesasanpaolo.com.

Vuoi saperne di più di su "Noi Ripartiamo"?