Pillole
Terzo Settore / Fondazioni

Fondazione MPS presenta la programmazione per il 2022: 5,5 milioni di euro per il territorio

Il Documento strategico approvato dagli organi della Fondazione Monte dei Paschi di Siena si inserisce all'interno del percorso pluriennale "Siena 2030" che mira a rafforzare la sostenibilità sociale e ambientale del territorio.
Stampa articolo

Nei giorni scorsi il presidente della Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Carlo Rossi, e il direttore generale, Marco Forte, hanno presentato il Piano Programmatico per il 2022.

Le risorse stanziate dalla Fondazione per il territorio senese saranno circa 5,5 milioni di euro. Come si legge dal documento strategico l’obiettivo generale è quello di proseguire il percorso avviato nel 2019 e denominato “Siena 2030”, che si propone di rafforzare la sostenibilità sociale e ambientale del territorio.

Le attività programmatiche si svilupperanno in tre macro-aree e ambiti di specializzazione: “Arte e cultura” (per promuovere la gestione sostenibile i beni e iniziative culturali come leva di sviluppo); “Sicurezza sociale e benessere” (per la promozione dell’autonomia e benessere della persona); “Ricerca e sviluppo territoriale” (promuovere l’occupabilità e l’occupazione qualificata; valorizzazione dell’economia della conoscenza e dell’innovazione).

La Fondazione potrà inoltre impiegare eventuali ulteriori risorse per finanziare progetti pluriennali costituendo dei fondi speciali, in un’ottica di sostegno allo sviluppo economico e sociale orientato all’innovazione.

Per consultare il Piano Programmatico di Fondazione MPS