PRIVATI / Assicurazioni
Con il nuovo anno scolastico riparte il programma di educazione assicurativa "Io&irischi"
Un'iniziativa di successo confermata dai numeri. Ad oggi sono stati coinvolti 130.000 studenti e centinaia tra scuole medie e superiori.
03 ottobre 2019

Con l’avvio dell’anno scolastico 2019-2020 riparte anche Io&irischi, il programma di educazione assicurativa rivolto alle scuole italiane, realizzato dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con l’Associazione Europea per l’Educazione Economica e il patrocinio dell’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (INDIRE).

L’iniziativa ha come obiettivo principale quello di promuovere la cultura assicurativa nelle nuove generazioni, facendo focalizzare l’attenzione dei ragazzi sul rischio e sulla sua prevenzione e gestione nel percorso di vita. Il successo dell’iniziativa è confermato dai numeri: basti pensare che in pochi anni ha coinvolto 130.000 studenti e centinaia tra scuole medie e superiori.

Agli istituti scolastici che aderiscono al progetto vengono offerti moduli didattici e azioni educative differenziate per età, strumenti e contenuti che hanno ricevuto la supervisione scientifica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e dell’Università Luigi Bocconi di Milano.

In particolare, agli studenti delle scuole secondarie di I grado è rivolto Io&irischi junior, un percorso ludico-didattico volto a formare negli studenti la cultura della prevenzione dei rischi e della mutualità. Completano la proposta didattica alcuni Focus tematici (es. prevenzione dei rischi della salute, sostenibilità ambientale, catastrofi naturali, rischi 2.0, ecc).

Agli studenti delle superiori, in particolare al triennio delle scuole secondarie di II grado, è dedicato invece Io&irischi teens, un programma studiato per formare le nuove generazioni sui temi della gestione del rischio, della previdenza e della pianificazione delle risorse, necessarie alla tutela del proprio futuro. Il progetto educativo, sperimentato con successo nei percorsi di ASL di tutti gli istituti coinvolti, è propedeutico ai nuovi Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO).

Inoltre, l’offerta formativa Io&irischi prevede spettacoli teatrali per le scuole medie, una serie di conferenze didattiche su temi assicurativi per gli studenti delle superiori, ai quali è destinata anche la competizione “Gran Premio della Matematica Applicata” giunta alla sua XIX edizione.

Alcune di queste iniziative si terranno durante la seconda edizione del “Mese dell’Educazione Finanziaria” (1°-31 ottobre 2019) e verranno presentate nel corso della “Giornata dell’Educazione Assicurativa” che si terrà a Roma presso la Sala del Tempio di Adriano il prossimo 9 ottobre.

Le scuole che intendono partecipare al programma educativo per l’anno scolastico 2019-2020 possono iscriversi tramite il sito internet dedicato (www.ioeirischi.it/junior oppure www.ioeirischi/teens).


Questo articolo, riprodotto previo consenso dell'autore, ripropone i contenuti della
newsletter del programma di educazione assicurativa "Io & i rischi" N. 8/2019.

 


Dalle prove INVALSI 2019 esce un'Italia divisa in due

Programma Io&irischi: un nuovo ciclo di conferenze sull'educazione assicurativa per gli studenti delle superiori

Oltre il welfare pubblico: le famiglie italiane sono più consapevoli e attive nella gestione dei rischi sociali