Pillole
Intrecci / Podcast

𝒎𝒐𝒔𝒔𝒐, la comunità che include

Nella prima puntata del podcast Intrecci raccontiamo del progetto di innovazione sociale realizzato a Milano grazie alla Fondazione Cariplo. Lo spazio, aperto da mattina a sera, vuole creare comunità ascoltando i bisogni di tutte le persone.

A Milano c’è un luogo multiforme dove inclusione significa tante cose: per esempio che vive per strada trova una risposta a bisogni immediati come un bicchiere d’acqua, una presa a cui attaccare il cellulare o la possibilità di usare il bagno.

L’inclusione è una colonna portante di mosso, un progetto che ha una forte vocazione sociale  grazie alle tante proposte che coabitano in questo spazio rigenerato e al centro di un percorso di innovazione sociale.

Attualmente è gestito da un’Associazione Temporanea di Imprese formata da cinque realtà non profit che lavorano nell’ambito dell’inserimento lavorativo, dell’accoglienza, della cultura, della formazione e dell’inclusione sociale.

Lo spazio conta un bar, un ristorante, un’attrezzeria, una sala e una terrazza dove vengono organizzati eventi culturali e feste serali, una sala convegni, un’agenzia formativa e un centro diurno. Oltre al portierato di quartiere, dove è possibile chiedere informazioni e accompagnamento rispetto a tanti tipi di bisogni, come i problemi legati all’abitare e l’orientamento nel disbrigo delle pratiche per persone di origine straniera.

Nella prima puntata del podcast Intrecci: creare comunità insieme, Elisabetta Cibinel ci porta alla scoperta di mosso, progetto che promuove una comunità che include, nato grazie alla coprogettazione tra il Comune di Milano e la Fondazione Cariplo.

Ascolta la puntata su Spotify.

Ma perché una Fondazione di origine bancaria come Cariplo ha deciso di investire in un luogo come mosso avviando azioni di rigenerazione urbana, sociale e culturale? È il tema al centro del primo approfondimento giornalistico di Intrecci che accompagna la puntata del podcast. Lo puoi leggere qui.

 

Intrecci è realizzato da Percorsi di secondo welfare con il supporto di Acri, l’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria. Intrecci è un progetto giornalistico ibrido: ascolta il podcast per conoscere i progetti di comunità e leggi gli approfondimenti per mettere a fuoco il ruolo della filantropia.