Pillole
Terzo Settore / Fondazioni

Fondazione Cariparo: stanziati 165 milioni per il triennio 2022-24

La Fondazione aumenta le risorse per gli investimenti in ambito sociale. Il prossimo anno stanzierà 55 milioni, il 37,5% in più rispetto al 2021.
Stampa articolo

La Fondazione Cariparo stanzierà 165 milioni di euro per il triennio 2022-24, con una media di 55 milioni all’anno. Queste risorse saranno destinate a progetti e iniziative in diversi ambiti d’intervento – dal sociale alla ricerca, dall’istruzione all’ambiente – da realizzarsi nel territorio delle province di Padova e Rovigo. Tale erogazione segna un aumento del +22,2% rispetto al triennio precedente e + 37,5% rispetto all’anno in corso.

La Fondazione ha individuato sette linee strategiche d’investimento per il prossimo triennio e ha in base ad esse ha ripartito le i 51 milioni per il 2022 come segue:

  • Inclusione sociale: 10 milioni;
  • Ricercainnovazione e sviluppo del territorio: 10 milioni;
  • Partecipazione alla vita culturale: 9,5 milioni;
  • Educazione e formazione: 9 milioni;
  • Tutela e valorizzazione del patrimonio storico-artistico: 6 milioni;
  • Salute e corretti stili di vita: 4 milioni;
  • Tutela e valorizzazione dell’ambiente e del paesaggio: 2,5 milioni.

A queste risorse si aggiungono 4 milioni che la Fondazione Cariparo riserverà per iniziative di sistema a carattere nazionale, che confluiranno nel Fondo Unico Nazionale per il Volontariato e nel Fondo Nazionale Iniziative Comuni di ACRI. La strategia, come ha spiegato il Presidente della Fondazione Gilberto Muraro, “è frutto di un’analisi del contesto e di un dialogo costante con il territorio per intercettare i bisogni emergenti”.

Per saperne di più