TERZO SETTORE /
Promuovere solidarietà e economia civile, verso la Civil Week di Milano
Dal 5 all'8 marzo sul territorio della Città Metropolitana si svolgeranno oltre 100 eventi dedicati ai temi del welfare e del Terzo Settore
21 febbraio 2020

Dal 5 all'8 marzo 2020 a Milano si svolgerà un nuovo grande evento dedicato alla solidarietà e all'economica civile che mira a coinvolgere tutto il Terzo Settore del territorio, e non solo. Dopo la Design Week, la Food Week e le (varie) Fashion Week - solo per citare gli appuntamenti settimanali più noti - il capoluogo meneghino si arricchirà infatti con la Civil Week. Per quattro giorni la Città Metropolitana di Milano diventerà la capitale della solidarietà, del volontariato, della cittadinanza attiva e dell’economia civile, con oltre 100 eventi diffusi su tutto il territorio e divisi in percorsi o luoghi tematici.

Si tratta di un progetto promosso da Buone Notizie del Corriere della Sera insieme al Forum del Terzo settore, ai Centro Servizi Volontariato di Milano, a Fondazione Triulza e alle Fondazioni di comunità milanesi (Fondazione Comunitaria Nord Milano, Fondazione Comunitaria del Ticino Olona e Fondazione di Comunità Milano – Città, Sud Ovest, Sud Est, Martesana), a cui hanno collaborato anche le reti nazionali di settore, il Comune di Milano, la Città Metropolitana e la Regione Lombardia.

L'obiettivo della Civil Week è quello di raccontare un modo nuovo di essere cittadini: ancorati alle proprie città ma capaci di andare oltre i confini, attenti al proprio quartiere e preoccupati del futuro del pianeta, capaci di costruire un nuovo senso civico e di dare il proprio contributo. Cittadini che sanno essere critici verso i problemi ma sanno attivarsi volontariamente per cercare soluzioni, convinti che la dignità di ogni persona sia un valore da difendere sempre, che promuovono economie sociali come risposta alle disuguaglianze della nostra società, che hanno cura del proprio territorio, della propria scuola, dei beni comuni.

Proprio per raggiungere questi scopi saranno promossi eventi, incontri, dibattiti, feste e animazioni di diverso genere volti a valorizzare le buone pratiche diffuse, diventando megafono per chi ogni giorno è impegnato nella costruzione del bene comune. In particolare saranno offerti tre "percorsi" per conoscersi e incontrarsi:

  • Capire, attraverso il quale saranno promossi confronti, talk e interviste per ragionare insieme sui grandi temi della società civile coordinati dal comitato scientifico del Corriere Buone Notizie. Parteciperanno esperti di settore, leader, testimonial, imprenditori, rappresentanti delle istituzioni e molto altro;
  • Vivere, cioè occasioni per condividere le esperienze e i progetti delle realtà del Terzo settore, degli enti, delle forze attive del territorio che si impegnano per una società inclusiva e sostenibile;
  • Innovare, quindi opportunità per esplorare l’innovazione al servizio delle persone, dell’ambiente, della qualità della vita, con anche una giornata dedicata ai giovani e alle scuole presso Mind Milano Innovation District.

Infine sarà attivata una Civic Action grazie alla quale gruppi di studenti, genitori e volontari potranno dare il loro contributo per abbellire le aule, i giardini e gli spazi di circa 200 istituti scolastici di Milano e della Città Metropolitana.


Clicca qui per maggiori informazioni sulla Civil Week e sugli eventi previsti

 


Verso la Civil Week di Milano: il Terzo Settore si prepara

Vieni anche tu alla Civil Week, le persone tornano al centro

Mattarella: i volontari veri corpi intermedi della Repubblica