Rassegna Stampa
Terzo Settore

Digital fundraising e pandemia: 350 milioni raccolti in totale, di cui 1,8 milioni in Italia

Bernardetta Cairo, Confini Online, 7 aprile 2021
< 1 ' di lettura
Stampa articolo

Il processo di digitalizzazione è stato velocizzato dalla pandemia, dando una forte spinta innovativa anche all’ambito della raccolta fondi per iniziative sociali. In tutto il mondo, infatti, grazie al digital fundraising nell’ultimo anno sono stati raccolti 350 milioni di euro: un picco mai raggiunto prima. iRaiser, piattaforma europea specializzata in fundraising, ha raccolto i principali dati nel suo ultimo report.

Dai dati emerge come la solidarietà non si sia mai fermata. In Italia sono state sperimentate soluzioni payment e peer-to-peer per la prima volta dalla maggioranza delle associazioni. Sono stati raccolti oltre 1,8 milioni di euro, raggiungendo un ottimo risultato vista la scarsa propensione ad usare strumenti digitali.


Digital fundraising e pandemia: 350 milioni raccolti in totale, di cui 1,8 milioni in Italia

Bernardetta Cairo, Confini Online, 7 aprile 2021