< 1 ' di lettura
Stampa articolo

Il 30 ottobre 2018 a Bruxelles presso la sede del Parlamento Europeo si è svolto il convegno "Social investment in affordable and quality long-term care. Theory, challenges and applications", organizzato dal Consorzio SPRINT per discutere con ricercatori, fornitori di servizi, policy maker e tutte le organizzazioni a vario titolo interessate, dell‘applicazione del concetto di investimento sociale al tema della Long Term Care.

Nel corso dell’evento è interventua anche Claudia Zilli, che ha presentato il progetto InnovaCAre promosso dall’Università degli Studi di Milano e dall’Università Vita-Salute San Raffaele grazie al sostegno di Fondazione Cariplo. Di seguito vi proponiamo il video del suo intervento (42:50-1:06:22) durante il quale ha spiegato genesi, obiettivi e primi risultati raggiunti dal progetto. Qui è disponibile anche il pdf della sua presentazione.

 

InnovaCAre è un progetto di ricerca dedicato allo studio delle sfide legate all’invecchiamento della società italiana e all’individuazione di soluzioni innovative di Long Term Care – l’assistenza di lungo periodo per le persone anziane non autosufficienti – che possano permettere di affrontarle positivamente. Il progetto è realizzato da un team multidisciplinare di ricercatrici e ricercatori del Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università degli Studi di Milano e del Dipartimento di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, grazie al sostegno di Fondazione Cariplo. Vuoi saperne di più? Clicca qui
 

Materiali

La presentazione utilizzata da Claudia Zilli