TERZO SETTORE /
Creare nuove competenze per accrescere l段mpatto sociale nel Mezzogiorno
Fondazione Johnson & Johnson e Human Foundation promuovono un corso gratuito dedicato alle organizzazioni non profit del Centro e del Sud
23 gennaio 2015

La Fondazione Johnson & Johnson, in collaborazione con Human Foundation, propone un percorso formativo gratuito dedicato a enti non profit e cooperative sociali del Centro-Sud, volto a promuoverne la strutturazione e la sostenibilità sul lungo periodo delle attività di tali organizzazioni. L’obiettivo della Winter School 2015, che si svolgerà a Roma dal 4 al 7 marzo, è di rafforzare l’impatto sociale generato da queste realtà sul proprio territorio operativo.

I principi del percorso formativo tengono conto sia della necessità di tradurre nell’operatività quotidiana le nozioni teoriche - anche attraverso il coinvolgimento in attività partecipative sulla gestione dell’organizzazione, sul ciclo del progetto, sulla valutazione d’impatto sociale e la raccolta fondi - sia dell’utilità del confronto diretto con altre organizzazioni che hanno sviluppato esperienze di successo nell’accrescimento dell’impatto sociale prodotto.

L’iniziativa appare particolarmente interessante anzitutto per la possibilità di partecipare a un corso caratterizzato da un’offerta formativa di alta qualità, garantita in primis dalla reputazione dei soggetti promotori, in maniera totalmente gratuita.


Programma e offerta formativa

La metodologia del corso prevede alternanza di lezioni frontali, didattica laboratoriale, didattica partecipativa e testimonianze. Il percorso formativo presenterà una cospicua parte di “learning by doing: nelle parti laboratoriali il formatore-facilitatore presente in aula guiderà i partecipanti nel lavoro autonomo su un caso di studio, cosicché ciascun corsista possa trovarsi di fronte al problema nella sua interezza e complessità. Questa metodologia integrata consente la massima capitalizzazione nell’acquisizione di nuove competenze improntate ad una logica di “problem-solving”.

La Winter School 2015 si articola in quattro moduli formativi e un percorso di follow-up. I moduli formativi – Strategie e processi di cambiamento; Progettazione: il ciclo del progetto; Fundraising, Comunicazione e Accountability; Innovazione sociale – si svolgeranno a Roma da mercoledì 4 a sabato 7 marzo presso il Centro Convegni “Villa Palestro” (Via Palestro, 24).

Nei sei mesi successivi la Winter School si svolgerà la fase di follow-up, tesa a consolidare la sostenibilità dell’intervento di formazione. Lo scopo è di valutare il cambiamento avvenuto nella gestione di tutte le organizzazioni che hanno partecipato al corso sotto diversi punti di vista (professionalizzazione, strutturazione, trasparenza, autonomia dalle fonti di finanziamento pubbliche, impatto sociale, ecc..).


Come partecipare

Il corso si rivolge a lavoratori di organizzazioni non profit o cooperative sociali, preferibilmente con ruoli di coordinamento (dirigenti e/o referenti di area), attive in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria. Le organizzazioni di appartenenza devono operare da almeno un anno (con comprovata attività sul territorio) nelle seguenti aree di intervento: salute, benessere dei bambini e delle donne, responsabilità verso la comunità, formazione nel campo sanitario

La “motivazione al cambiamento” sarà l’elemento centrale della selezione dei partecipanti al corso, insieme alla disponibilità a confrontarsi con nuovi strumenti e competenze da applicare sul campo. I partecipanti in questo senso saranno chiamati a mettersi in gioco per migliorare l’efficienza e l’efficacia dell’impatto sociale delle loro organizzazioni.

Il corso prevede un numero massimo di 25 partecipanti. Per partecipare alla selezione la candidatura deve essere inoltrata via email a formazione@humanfoundation.it entro il 13 febbraio 2015 allegando l’apposito modulo, fotocopia di un documento di identità valido, l’atto costitutivo e lo statuto dell’organizzazione. Ogni organizzazione può presentare al massimo due candidature.


I promotori

Come detto, l’iniziativa appare particolarmente valida in quanto organizzata da soggetti che da diversi anni operano nell’ambito della formazione per il terzo settore.

La Fondazione Johnson & Johnson, prima fondazione d’impresa di tipo “grantmaking” costituita in Italia, dal 2000 ha stanziato circa 1.1 milioni di dollari l’anno per sostenere iniziative ad alto valore sociale promosse dal organizzazioni non profit, in particolare sul fronte dell’assistenza sanitaria alla comunità, della salute infantile, della formazione nel campo della gestione sanitaria, della salute mentale e dell’innovazione. Il corso Winter School 2015 per il sociale scaturisce dalla particolare attenzione dedicata dalla Fondazione a massimizzare l’impatto sociale degli interventi sostenuti e a sostenere il capacity-building delle organizzazioni beneficiarie.

Human Foundation da diversi anni promuove la collaborazione tra la pubblica amministrazione, le imprese sociali, gli operatori economici ed il mondo della finanza per generare e realizzare soluzioni innovative ai problemi di carattere sociale. Human Foundation in particolare si occupa di co-progettare e realizzare iniziative di formazione per favorire una gestione efficiente ed efficace delle imprese sociali. È tra le organizzazioni promotrici di Social Value Italia, il network che promuove la misurazione dell’impatto sociale nel nostro Paese.


Riferimenti

Il programma del percorso formativo

Organizzazione e contenuto dei moduli

Modulo per presentazione iscrizione

Maggior informazioni sul sito di Human Foundation


Potrebbe interessarti anche:

Investimenti a impatto sociale: verso una nuova economia?

Una banca per gli investimenti sociali anche in Italia

Carceri: necessario non fermarsi all'amnistia

Capitalismo filantropico, nasce la Uman Foundation



Torna all'inizio

 

 
NON compilare questo campo