Terzo Settore

L'aumento della povertà minorile ed educativa ha spinto Fondazione Èbbene e Fondazione Milan ad agire sinergicamente per contrastare le conseguenze di questi fenomeni in diversi luoghi. È il caso di Catania, dove si è ricorso alla semplicità del gioco per andare incontro a giovani che hanno difficoltà nella costruzione del proprio futuro. Ce ne parlano Elisa Furnari, addetta alle relazioni esterne di Fondazione Èbbene, e Rocco Giorgianni, segretario generale di Fondazione Milan.
Recentemente Euricse ha condotto una ricerca sulle cooperative sociali che si occupano di inserimento lavorativo. Abbiamo chiesto a Carlo Borzaga, Presidente di Euricse e coordinatore dell'analisi, di descriverci i contenuti dello studio e aiutarci a capire perché il contratto di rete può essere un'opportunità per queste realtà.
Italia non profit ha pubblicato il suo nuovo report sul mercato filantropico che fornisce informazioni e dati per comprendere il cambiamento delle relazioni tra fondazioni, aziende, organizzazioni e società civile. A questo si affianca una nuova piattaforma a pagamento rivolta agli operatori del settore.
Welfare Come Te è una rete di cooperative e consorzi sociali attivi su tutto il territorio italiano che negli ultimi anni si è specializzata nella realizzazione di servizi nel campo del welfare aziendale. Tra le iniziative più interessanti ci sono WellCome, un’agenzia che seleziona e forma assistenti familiari e babysitter, e il Care Manager, che si occupa di ascolto e orientamento.
Nato a Lecco nell'ambito di "Welfare in Azione", Valoriamo cerca di promuovere l'integrazione tra le varie forme di welfare presenti sul territorio e facilitare l’accesso ai servizi. Accanto a queste azioni di sistema, il progetto incentiva la cultura del welfare aziendale e realizza interventi di inclusione lavorativa per creare nuova occupazione.
Il primo numero 2021 della rivista di SRM e Fondazione CON IL SUD è interamente dedicato al ruolo che l'economia sociale ha avuto durante l'emergenza sanitaria. Tra gli articoli presenti ce ne è uno che approfondisce le questioni dell'abitare collettivo e dell'housing sociale, scritto dalla nostra Chiara Lodi Rizzini.
Auser Lombardia ha promosso un progetto per potenziare le comunità educanti, valorizzando le relazioni intergenerazionali e il patrimonio esperienziale e conoscitivo dei nonni. Ne ha parlato il nostro Valentino Santoni per il Quaderno 7 della Fondazione Marco Vigorelli.
In che modo la generosità di mecenati e filantropi ricopre un ruolo significativo nel rispondere alle sfide di società sempre più complesse? Quali sono le attitudini e i comportamenti più frequenti dei mecenati e di chi cerca una donazione filantropica, e come possiamo imparare a conoscerli meglio per far sì che la generosità generi benefici durevoli? Il volume si propone di rispondere a queste e altre domande.
Il trattamento tributario degli enti del Terzo Settore potrebbe cambiare a seguito della sentenza 131/2020 della Corte Costituzionale. Riformato tra il 2016 e il 2017, ora il sistema di imposizione dei redditi potrebbe cambiare di nuovo: l'intervento della Corte offre molti gli spunti di riflessione, andando a individuare i confini del "privato sociale" anche in una prospettiva fiscale.
La Fondazione Marco Vigorelli ha pubblicato il Quaderno “Anziani, nonni e conciliazione famiglia-lavoro” curato da Maria Novella Bugetti e da Franca Maino, docenti dell'Università degli Studi di Milano. Il volume analizza da diversi punti di vista il ruolo degli anziani-nonni nel campo del welfare, interrogandosi sulla sostenibilità di un sistema che ricorre a pratiche di conciliazione che vedono al centro i nonni.
È stato pubblicato il rapporto di ricerca "Il valore della solidarietà, l'impatto del condominio solidale", che racconta l'esperienza del Condominio Solidale Pantera Rosa di Cervia. Un progetto di welfare di comunità avviato nel 2015 dalla cooperativa Sole insieme al Comune e incentrato sull'housing sociale e sul coinvolgimento diretto delle persone attraverso la promozione di formule di collaborazione e “buon vicinato”.