PRIMO WELFARE /
Approvato il piano per la salute e il welfare, ma il comune di Parma è senza assessore
22 giugno 2012

A Parma è stato presentato il programma di investimenti 2012 per il distretto sanitario della città: 87 milioni di euro da destinare al contrasto della crisi economica, ai minori, alla domiciliarità e alla residenzialità. L'assenza dell'assessore alle politiche sociali, non ancora nominato dal nuovo sindaco Federico Pizzarotti, potrebbe però ritardare l'entrata in vigore delle misure previste.  

 

Piano per la salute e il welfare, ma il comune è senza assessore

Redazione, La Repubblica, 19 giugno 2012