POVERTÀ ALIMENTARE /
Social market, cosa sono e come funzionano
11 ottobre 2013

Il potere d’acquisto delle famiglie, nei primi sei mesi del 2013, è calato dell'1,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Sono i dati Istat che raccontano di un’Italia più povera, che fatica a risparmiare e spende meno anche nel settore alimentare.

Ci sono alternative? 
Alcune sì, a partire dai social market, negozi in cui si possono comperare a prezzi calmierati prodotti donati da aziende e privati attraverso raccolte alimentari. Ma cosa sono e come funzionano? In quali città italiane sono attivi?

 

Social market, cosa sono e come funzionano,
Chiara Pizzimenti, Vanity Fair, 11 ottobre 2013
 

 
NON compilare questo campo