< 1 ' di lettura
Stampa articolo

Fondazione Bracco, istituzione nata dall’omonima azienda che opera nel settore della salute, ha deciso di diventare partner di Percorsi di secondo welfare e sostenere le attività del nostro Laboratorio per il biennio 2015-2017.

La Fondazione Bracco affonda le proprie radici nel patrimonio di valori maturati in oltre 85 anni di storia della Famiglia e dell’Azienda Bracco, multinazionale della salute che opera prevalentemente nel settore chimico e farmaceutico. La Fondazione, che ha una connotazione fortemente internazionale, si propone di migliorare la qualità della vita delle persone e aumentare il livello di coesione sociale valorizzando il patrimonio culturale, storico e artistico nazionale, sviluppando la sensibilità ambientale, sostenendo la ricerca scientifica e la tutela della salute, favorendo l’educazione e la formazione professionale dei giovani e sostenendo iniziative di carattere assistenziale e solidale per contribuire al benessere della collettività.

 

 

Nell’area della società e del sociale, in particolare, la Fondazione promuove progetti operativi che portino un valore aggiunto alla comunità in termini di know-how e contributo scientifico, oltre al beneficio filantropico. In questo campo, ad esempio, è stato sviluppato il “progettoDiventerò – Fondazione Bracco per i giovani”, un’iniziativa pluriennale dedicata a studenti e giovani neolaureati per facilitare il passaggio tra il mondo universitario e lavorativo grazie anche a un supporto di “mentorship”.

Fondazione Bracco va dunque ad aggiungersi agli altri importanti partner istituzionali che sostengono il nostro lavoro di ricerca: Fondazione Cariplo, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRC, Fondazione Cariparo, Fondazione CON IL SUD, Luxottica, Edenred, Forum Ania-Consumatori, Cisl Piemonte, Cisl Lombardia e Comune di Torino.