Elisabetta Cibinel

È ricercatrice del Laboratorio Percorsi di secondo welfare.

Laureata in Servizio sociale nel 2012 presso l’Università degli Studi di Torino, ha lavorato nel territorio piemontese occupandosi di inserimenti lavorativi di persone con patologia psichiatrica e di reti territoriali di solidarietà. Nel 2015 ha conseguito la laurea magistrale in Politiche e servizi sociali presso il medesimo ateneo con una tesi di ricerca sulle politiche di conciliazione e sull’esperienza di collaborazione tra pubblico e privato sociale nei centri famiglie piemontesi. Dopo l’abilitazione come assistente sociale specialista ha proseguito gli studi con un master in Diversity management e gender equality.

Per il Laboratorio si è occupata di povertà e inclusione, disabilità, non autosufficienza e assistenza familiare. Attualmente i suoi interessi di ricerca si concentrano sulla filantropia e sul welfare aziendale territoriale. È esperta di politiche e servizi che promuovono la conciliazione tra lavoro e vita privata, politiche di genere, diversity management. I suoi interessi di ricerca si concentrano inoltre su tecniche di ricerca-azione che prevedono il coinvolgimento di attori territoriali. Ha collaborato con IRES Piemonte sui temi dell’assistenza familiare e delle politiche per il lavoro e per il contrasto della povertà. Da maggio 2017 è cultrice presso l’Università degli Studi di Torino della materia “Processi culturali e politiche sociali”, di cui è stata tutor disciplinare per gli A.A. 2017/18 e 2018/19. Da marzo 2019 è giornalista pubblicista.

  • Cibinel E. (2019), Dall’innovazione al cambiamento: una nuova sfida per le Fondazioni di origine bancaria, in F. Maino e M. Ferrera (a cura di), Quarto Rapporto sul secondo welfare in Italia 2019, Torino, Giappichelli
  • Cibinel E. (2018), Valutazione di genere di un servizio rivolto alle famiglie, in “La Rivista di Servizio Sociale”, n. 1, pp- 36-44
  • Cibinel E. (2018), Assistenza familiare in Piemonte: il modello regionale si rinnova, in “Quaderni di Assoprevidenza”
  • Agostini C. e Cibinel E. (2017), Il contributo delle Fondazioni di origine bancaria al contrasto alla povertà, in Maino F. e Ferrera M. (a cura di), Terzo rapporto sul secondo welfare in Italia 2017, Torino, Centro di Ricerca e Documentazione Luigi Einaudi
  • Cibinel E. (2017), La nuova programmazione regionale a sostegno del welfare aziendale. Lombardia e Piemonte a confronto, in Maino F. (a cura di), Welfare aziendale tra dimensioni organizzativa e cura della persona, Milano, ESTE
  • XIV Conferenza ESPAnet Italia, settembre 2021, Università di Bari, Bologna, Urbino, Macerata, Napoli, Venezia: paper dal titolo “Reti locali partecipate per un welfare a misura del territorio: l’esperienza di Valoriamo” valutato positivamente e selezionato per la presentazione orale
  • 5th International Conference on Public Policy IPPA – International Public Policy Association, Barcellona: abstract da titolo “Local welfare systems and the risks of short-term innovation: philanthropy role in fostering permanent and inclusive social change” valutato positivamente e selezionato per la presentazione orale
  • XIII Conferenza ESPAnet Italia, settembre 2020, Venezia: paper dal titolo “Le imprese e le politiche di work-life balance. Alcune evidenze (e riflessioni) a seguito della pandemia di Coronavirus”
  • 8th Annual Conference of ALTER – European Society for Disability Research, settembre 2019, Colonia: abstract dal titolo “Intellectual disabilities and local welfare systems: policy practices and a field research in a provincial district of Northern Italy” valutato positivamente e selezionato per la presentazione orale
  • Seconda Conferenza Italiana sulla Ricerca di Servizio Sociale, maggio 2019, Trento: abstract dal titolo “Co-progettazione e promozione della vita indipendente: un percorso di ricerca-azione” valutato positivamente e selezionato per la presentazione orale
  • Decima Conferenza ESPAnet, settembre 2017, Forlì: paper dal titolo “La dimensione locale e partecipata della conciliazione: valutazione di genere di un servizio piemontese rivolto alle famiglie”
  • Prima Conferenza Italiana sulla Ricerca di Servizio Sociale, maggio 2017, Torino: presentazione dal titolo “Valutazione di genere di un servizio rivolto alle famiglie”
  • Ricerca-azione volta ad accompagnare la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella nella creazione di un Osservatorio territoriale sui bisogni sociali in collaborazione con tutti gli stakeholder del territorio (ottobre 2020 – attualmente);
  • Ricerca volta a descrivere e promuovere un modello di welfare aziendale territoriale a partire dall’esperienza “Valoriamo”, finanziata dalla Fondazione Cariplo nel territorio lecchese (ottobre 2018 – attualmente);
  • Indagine valutativa di progetti finanziati con FSE attraverso il bando della Regione Piemonte “Intervento di sistema sul territorio regionale per la realizzazione di servizi integrati nell’area dell’assistenza familiare (ottobre 2018 – aprile 2021);
  • Ricerca-azione commissionata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo allo scopo di mappare e analizzare risposte pubbliche e private ai bisogni delle persone in condizioni di disabilità intellettiva nel territorio cuneese (gennaio – dicembre 2018);
  • “Indagine propedeutica allo sviluppo di una nuova politica regionale nell’ambito dell’assistenza familiare”, ricerca relativa ai temi dell’assistenza familiare, della non autosufficienza e dell’integrazione tra politiche e servizi commissionata dalla Regione Piemonte (luglio – novembre 2017).

[email protected]
Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche
Università degli Studi di Milano
Via Conservatorio 7, 20122 Milano

Contatti

Sede legale
Via Melchiorre Gioia, 82
20125 Milano

Sede istituzionale
Dip.to di Scienze Sociali e Politiche
Università degli Studi di Milano
Via Conservatorio, 7 – 20122 Milano

Aree tematiche

Fatto con da TechSoup

Contatti

Sede legale
Via Melchiorre Gioia, 82
20125 Milano

Sede operativa
Dip.to di Scienze Sociali e Politiche
Università degli Studi di Milano
Via Conservatorio, 7 – 20122 Milano

Fatto con da TechSoup