PRIMO WELFARE /
Mattarella: ''Dialogo tra welfare pubblico e occupazionale per arginare l'emarginazione sociale''
Queste le parole del Presidente della Repubblica nel corso della presentazione del Rapporto sullo Stato Sociale 2019
30 maggio 2019

Lo scorso 29 maggio, a Roma, presso l'aula magna della facoltà di economia dell'Università Sapienza si è tenuta la presentazione dell'annuale Rapporto sullo Stato Sociale. Tra i presenti anche il Presidente della Camera Roberto Fico, l’appena nominato Presidente dell’Inps Pasquale Tridico e il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Quest'ultimo, in particolare, ha sottolineato come sia fondamentale favorire il "dialogo", e quindi maggiore integrazione, tra il welfare pubblico e quello occupazionale.

Queste le parole di Mattarella, riportate anche dall'Ansa: "Il dialogo tra welfare pubblico e welfare occupazionale, su cui si concentra il Rapporto sullo Stato Sociale del 2019 va nella direzione di preservare la dimensione relazionale degli interventi assistenziali, che non possono limitarsi a mere erogazioni di sussidi, ma devono tendere all'obiettivo di arginare l'emarginazione sociale ed è per questo che rappresenta una componente importante delle politiche di welfare".