PRIMO WELFARE /
Giornata parlamentare del 30 settembre: appuntamenti interessanti per le Commissioni Lavoro e Affari Sociali
Alla Camera si svolgeranno diverse audizioni per la Proposta di Legge in materia di accertamento della rappresentatività delle sigle sindacali e sulla regolazione del lavoro di piattaforma
30 settembre 2019

Come segnalato dal Centro Studi Parlamentari NOMOS, realtà che da qualche settimana è parte del nostro network, oggi si riuniranno la Commissione Lavoro e la Commissione Affari sociali della Camera dei Deputati.

La Commissione Lavoro svolgerà diverse audizioni sulla Proposta di Legge (PdL) relativa all'accertamento della rappresentatività delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di lavoro privati, e sulle risoluzioni per la regolazione del rapporto di lavoro tramite piattaforma (gigworking). Sul tema della rappresentanza sindacale lo scorso 19 settembre le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil, insieme a Confindustria, Inps e Ispettorato Nazionale del Lavoro, hanno sottoscritto un'intesa per definire una strategia comune per la misurazione e la certificazione della rappresentanza sindacale (ve ne abbiamo parlato qui); ora si attende quindi anche un'azione parlamentare in merito.

La Commissione Affari Sociali svolgerà invece diverse audizioni sulle PdL per contrastare il fenomeno dell'antibiotico-resistenza e sulle risoluzioni per garantire l'effettiva tutela della salute mentale.

L'aula del Senato non si riunirà invece questa settimana. Per la prossima settimana sono però previste discussioni importanti, come quella riguardante la Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2019, il decreto per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali, la ratifica della Convenzione quadro del Consiglio d'Europa sul valore del patrimonio culturale, il ddl per l’istituzione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sulla sicurezza e sullo sfruttamento del lavoro, e la mozione per l'istituzione di una Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni d’intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza.


Clicca qui per leggere tutti gli appuntamenti della giornata parlamentare