GOVERNI LOCALI / Housing
Casa: al via il Comitato Nazionale per l'Housing Sociale
Il suo obiettivo è di suggerire politiche abitative di lungo termine, colmando un vuoto che in Italia dura da molto tempo
05 ottobre 2019

È stato presentato il primo ottobre a Bruxelles il Comitato nazionale per l’housing sociale, costituito da Federcasa, Alleanza delle Cooperative Italiane di Abitazione, Fondazione Housing sociale, Compagnia San Paolo e Fondazione Sviluppo e Crescita.

Il Comitato ha come obiettivo quello di definire una capacità progettuale comune e condivisa da adottare nello sviluppo di progetti di partenariato pubblico-privato. Si propone inoltre di rendere disponibile il know-how acquisito da ognuno dei componenti, per poter suggerire politiche abitative di lungo termine.

Il Comitato costituirà un soggetto aggregatore, indipendente ma altamente rappresentativo, capace di raccogliere le istanze condivise tra i componenti del gruppo per rafforzarle e farle diventare la base per una politica abitativa e di rigenerazione urbana. In attesa di un piano di politiche abitative a lungo termine il Comitato sta individuando obiettivi e processi comuni; costruendo partnership pubblico-privato e, infine, definendo strategie finanziarie coerenti con gli obiettivi dei potenziali attori coinvolti.

 

Il Comitato nazionale per Housing sociale al via da Bruxelles, Vita.it, 30 settembre 2019
 

 

 


Housing sociale: una nuova strada per contrastare la povertà abitativa nel Sud Italia

Coinquilini solidali, il nuovo progetto di Refugees Welcome

Nasce la prima piattaforma per soluzioni abitative temporanee di social housing

Housing first: a Bologna il progetto per dare una casa ai senzatetto

Cenni di cambiamento: una comunità per crescere

Le nuove forme dell'abitare, la Rivista delle Politiche Sociali dedica un numero all'housing