ENTI LOCALI /

Un progetto di welfare aziendale territoriale nell'Alto Milanese
AZIENDE /

Riparte il bando #Conciliamo: 74 milioni per politiche di welfare aziendale
FOCUS ZEROSEI /

Bambini e nuove tecnologie: come si trova un equilibrio che funzioni?
NOVITA /
Il Quarto Rapporto sul secondo welfare intende offrire riflessioni prospettiche sul ruolo di corpi intermedi e reti multi-attore nell’ambito del secondo welfare, sottolineando la necessità di nuove alleanze per affrontare le sfide legate alla cosiddetta "Grande Trasformazione". È ora disponibile il programma dell'evento di presentazione nazionale, che si svolgerà lunedì 25 novembre a Milano.
TERZO SETTORE /
Il 14 e 15 novembre a Milano, presso Cariplo Factory, si svolgeranno i TechSoup Days: due giorni di networking, formazione e ispirazione sulla trasformazione digitale organizzati da TechSoup, realtà che aiuta le organizzazioni non profit italiane a sfruttare il potenziale della tecnologia e del digitale per perseguire la loro missione. In vista dell'evento abbiamo incontrato Fabio Fraticelli, Chief Operating Officer di TechSoup.
 
PARTI SOCIALI /
Assolombarda e Cgil, Cisl e Uil del territorio milanese hanno sottoscritto un accordo volto a promuovere la cultura della partecipazione dei lavoratori all'interno della vita aziendale. L'obiettivo è quello di rispondere alle esigenze portate dall'innovazione tecnologica, favorendo allo stesso tempo la diffusione di pratiche e azioni di welfare aziendale e conciliazione vita-lavoro.
FONDAZIONI /
Fondazione Cariplo ha approvato il Documento Previsionale Programmatico Annuale 2020 e il Documento Previsionale Programmatico Pluriennale 2020-2023, che contengono idee, impegni, ambiti e budget per il prossimo futuro. Abbiamo individuato tanti punti interessanti legati al secondo welfare, come il tema della trasversalità degli interventi e la necessità di mettere insieme competenze diverse per affrontare al meglio i bisogni delle comunità.
 
INNOVACARE /
Rispetto ai principali Paesi europei, l'Italia sembra essere in affanno per quanto riguarda le strutture per la lungodegenza pubbliche: nel nostro Paese sono garantiti circa 250mila posti, in Spagna sono 373mila, in Francia 720mila mentre in Germania 875mila. Crescono gli investimenti privati in questo settore. Questo articolo, uscito sulla piattaforma Senza Età della Fondazione Turati, riflette su questa questione portando come esempio il caso della Regione Toscana.
 
ASSICURAZIONI /
Sabato 26 ottobre si è tenuto a Bergamo lo spettacolo multimediale "Io&irischi", organizzato dal Forum ANIA-Consumatori e realizzato da "Il Soffione Blu", associazione che sviluppa attività artistiche, culturali ed editoriali, oltre che prodotti educativi e libri per bambini. L'evento ha fatto parte del ciclo di seminari e incontri promossi nell'ambito del Mese dell'Educazione Finanziaria 2019. Ecco come si è svolto.
 
LAVORO /
Nei giorni scorsi sono stati presentati i risultati della ricerca annuale realizzata dall'Osservatorio dello Smart Working del Politecnico di Milano in collaborazione con Doxa. I dati ci dicono che il fenomeno continua a crescere: in Italia sono infatti 570.000 i lavoratori agili e, in particolare, sono raddoppiati i progetti delle Pubbliche Amministrazioni. In questo approfondimento vi presentiamo i principali risultati dell'indagine.
 
MUTUALISMO /
All'interno del progetto "Verso un patto di welfare territoriale del pinerolese e delle Valli Olimpiche" saranno avviati una serie di incontri formativi dedicati alle opportunità del welfare aziendale e, in particolare, alle sue prospettive di sviluppo territoriale. I seminari, tenuti da esperti e totalmente gratuiti, si terranno nella provincia torinese da novembre 2019 fino ad aprile 2020. Qui le date degli incontri.
 
MUTUALISMO /
Il 19 novembre si terrà a Torino "Il welfare aziendale che fa la differenza. Traiettorie verso un welfare territoriale e inclusivo". Si tratta dell'evento di apertura del progetto "Mutualismo, innovazione e coesione sociale. Secondo welfare... Per primi!", in cui è coinvolto anche il nostro Laboratorio. Sarà un’occasione per riflettere sulle opportunità di sviluppo del welfare aziendale nella sua prospettiva territoriale e comunitaria.