PRIVATI / Aziende
Online la community sulla conciliazione famiglia-lavoro
Nato all'interno del progetto LaFemMe, il sito offre servizi e input operativi per avviare misure di work-life balance
21 ottobre 2013

E’ da pochi giorni online il nuovo sito web dedicato alla conciliazione lavoro-famiglia. Il sito nasce all’interno del progetto LaFemMe e mette a disposizione delle aziende, delle parti sociali e dei consulenti una serie di servizi e input operativi – oltre che informazioni mirate - per avviare misure di flessibilità oraria e organizzativa, iniziative di welfare aziendale e territoriale, percorsi di gestione e accompagnamento della maternità e attività di sensibilizzazione e comunicazione in materia di conciliazione.

Il progetto La.Fem.Me - Lavoro Femminile Mezzogiorno, nato nel 2012 con l’obiettivo di diffondere e sperimentare misure di conciliazione famiglia-lavoro all’interno delle aziende delle regioni del Sud, ha oggi esteso il suo campo di intervento anche al resto delle regioni italiane. Il progetto prevede un percorso di formazione, sensibilizzazione e consulenza aperto a tutti gli interlocutori che contribuiscono allo sviluppo del welfare aziendale, realizzato in collaborazione con la rete delle Consigliere di Parità. A questo fine sono stati organizzati una serie di percorsi di formazione e consulenza rivolti a istituzioni locali, imprenditori e sindacati, ma anche consulenti del lavoro e rappresentanti delle associazioni datoriali e del mondo cooperativo e non-profit (vi abbiamo raccontato il primo corso pilota che si è svolto a Taranto nel mese di giugno 2012). In aggiunta al percorso di consulenza, il progetto prevedeva la creazione di una “Community”, uno spazio online per lo scambio di idee e soluzioni e la circolazione di informazioni sui diversi servizi di welfare aziendale e sugli strumenti di conciliazione famiglia-lavoro e flessibilità realizzato con l’aiuto di professionisti, che ora è online. Il sito si articola in sezioni che rispondono alle domande operative che i diversi soggetti coinvolti in pratiche di conciliazione si pongono prima di intraprendere un percorso di work-life balance.

Cosa si può fare? In questa sezione sono descritte idee e soluzioni per la conciliazione che possono essere realizzate in azienda.

Come si fa? Una sezione per rispondere ai dubbi più frequenti come: quali ostacoli si possono incontrare, quanto costa, e quanto tempo è necessario dedicare all’organizzazione? E ancora: quali strumenti possono essere utilizzati, quali errori vanno evitati, quali sono le condizioni che favoriscono il successo dell’iniziativa, e quali misure fiscali e finanziarie si possono utilizzare per un risparmio aziendale? Quali effetti positivi anche in termini di incremento di produttività?

Che tipo di azienda può farle? Qui vengono raccolte e approfondite iniziative e progetti di conciliazione facendo in particolare riferimento alle piccole e medie imprese.

Con quali tipi di contratto? Nella sezione dedicata alla contrattazione decentrata sono riportate informazioni ed esempi di contratti che prevedono misure di flessibilità organizzativa e oraria, misure di welfare aziendale e territoriale e indicatori di produttività.

A chi posso rivolgermi per avere supporto? Con il progetto LaFemMe, Italia lavoro mette a disposizione una rete di consulenti (fiscalisti, esperti di gestione risorse umane, esperti di gestione maternità e misure di flessibilità, esperti di misure di welfare aziendale) disponibile per chi è alla ricerca di informazioni o ha necessità di una consulenza mirata per realizzare programmi di conciliazione, con una modalità di “esperto on line”.

Il sito dedica poi ampio spazio alla normativa in materia di conciliazione mettendo a disposizione documenti, circolari INPS, e sentenze della giurisprudenza. Previa registrazione è possibile inoltre avere accesso a materiali formativi e di approfondimento e, per un “dubbio veloce”, si può fare riferimento all’area delle FAQ sull’avvio di programmi e di interventi di flessibilità organizzativa e oraria, attivazione di piani di welfare, e misure di accompagnamento alla maternità.

Al sito è poi collegato un blog che raccoglie e racconta le iniziative più interessanti e innovative già presenti sul territorio, con uno sguardo anche all’estero. Questa settimana, il blog di LaFemMe presenta il progetto del Campus For Moms! di Tel Aviv, che aiuta le neo-mamme a sviluppare competenze imprenditoriali. Il blog ospita anche esperienze “nostrane” come quella del consorzio di cooperative sociali Consolida di Lecco, che ha studiato e implementato diversi progetti per la conciliazione e il welfare aziendale rivolti alla comunità locale.


Riferimenti

Il portale di LaFemMe

Il blog collegato al portale

 

Potrebbe interessarti anche:

La.Fem.Me - Lavoro Femminile nel Mezzogiorno

Conciliare vita e lavoro: se il sindacato punta sulla contrattazione

Conciliazione vita e lavoro: una questione da donne?

La larga intesa tedesca per le donne. Un esempio che è possibile seguire

 

 

Torna all'inizio

 
NON compilare questo campo
 

Marzia Poggi | 21.10.2013
Grazie della segnalazione! Speriamo che questo portale raggiunga davvero gli obiettivi che si propone.
  1927