TERZO SETTORE / Fondazioni
Civic Action: alla ricerca di esperienze che generano valore sociale
Fondazione Italia Sociale, insieme a Onde Alte e SkyTg24, promuove una call for practices rivolta a persone, organizzazioni e imprese di ogni settore per individuare esperienze che fanno bene alla società e all’economia
03 giugno 2020

Da sempre le grandi crisi - come guerre, catastrofi naturali, epidemie e carestie - costituiscono il terreno ideale per far nascere innovazioni che, in seguito, entrano a far parte della vita quotidiana. In questo senso la fase di emergenza scatenata dal Covid-19 sta mettende in grande difficoltà il nostro Paese ma, al contempo, si sta rivelando un’occasione inedita per il nostro sistema sociale, rivelando un sentimento civico che sembrava sopito da tempo. In questi mesi centinaia di migliaia di persone si sono messe in moto generando azioni, modelli e strumenti innovativi per affrontare le conseguenze dell'emergenza. Molte di queste storie sono invisibili ai più, ma hanno fatto e stanno facendo la differenza in tanti settori e per tante persone.

Per questa ragione Fondazione Italia Sociale, in collaborazione con Onde Alte e SkyTg24, ha lanciato Civic Action: una call for practices rivolta a persone singole, organizzazioni, imprese di ogni settore per dare luce alle azioni civiche che fanno bene alla società e all’economia italiana. L’obiettivo è raccogliere e dare visibilità a esperienze e storie positive che sono avvenute in piccoli o grandi contesti, a livello locale o nazionale, e che si prestano ad essere replicate e sviluppate. A Civic Action possono partecipare tutti, cittadini singoli e organizzazioni, senza limiti anagrafici, geografici o di alcun genere. L'unica condizione è che le candidature riguardino in senso ampio il civismo - e quindi non solo forme di aiuto ai più vulnerabili - declinato in diversi ambiti e categorie: arte e cultura, formazione scolastica, ambiente, governance, viaggi, solidarietà in azione, media e intrattenimento, economia e lavoro, salute e benessere. Chiunque voglia partecipare potrà condividere la propria storia sulla piattaforma digitale dell'iniziativa entro le 23:00 del 16 giugno 2020. 

A conclusione dell’iniziativa, verrà reso disponibile un ebook che racchiuderà tutto il percorso della Civic Action, inclusi i profili dei protagonisti e le storie e buone pratiche più interessanti. Tra queste, 5 esperienze verranno selezionate dal team di lavoro, per essere raccontate dai protagonisti in un incontro live su SkyTg24.

Civic Action è parte di beCivic, progetto culturale multicanale promosso da Fondazione Italia Sociale con lo scopo di dare un nuovo volto e entusiasmo all’impegno della società civile italiana per il bene comune. Un insieme di iniziative su scala nazionale (una rivista, lezioni, festival, laboratori, blog…) a cui partecipano decine di realtà tra università, organizzazioni non profit, imprese e media.


La piattaforma di Civic Action

Il progetto raccontato da SkyTg24

 


Parte (finalmente) la Fondazione Italia Sociale: ecco le sue linee di azione

Fondazione Italia Sociale, un altro passo avanti verso l'operatività

Manes: chiediamo uno sforzo a cittadini benestanti e grandi imprese per sostenere il Terzo Settore