Spazio Co-Stanza: un progetto che pone la persona al centro per una reale conciliazione vita-lavoro
Il tema della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro si intreccia fortemente con quello dell'occupazione femminile, della genitorialità e del welfare. Ed è proprio per questo che l'associazione fiorentina Co-Cò ha dato vita a "Spazio Co-Stanza", una struttura di co-working che mette a disposizione servizi flessibili e modulabili, come attività ludico-ricreative per i più piccoli, baby-sitting, ma anche corsi di formazione.
 
I volti della sostenibilità: ecco il nuovo numero di "Fondazioni"
Il tema dello sviluppo sostenibile, grazie soprattutto alla mobilitazione globale per il contrasto ai cambiamenti climatici, oggi è sempre più al centro del dibattito pubblico. Ma la sostenibilità, come abbiamo spesso avuto modo di raccontarvi anche sul nostro sito, non riguarda solo il clima. Molti di questi "volti della sostenibilità" sono stati approfonditi nel numero di settembre-ottobre di "Fondazioni", la rivista dell'Acri.
 
Terzo settore, Bobba: «Governo se ci sei, batti un colpo»
A più di due mesi dal battesimo dello Governo Conte II e nel pieno della discussione parlamentare sulla legge di bilancio, i segnali che arrivano sul Terzo Settore non sono per nulla rassicuranti. Anzi, vanno in una direzione contraria a quella indicata dal Presidente del Consiglio, frustrando così le attese di moltissimi enti del Terzo settore. A dirlo è Luigi Bobba su Vita.
 
Le Fondazioni di comunità italiane si ritrovano Salerno per la terza Conferenza annuale
Tra il 14 e il 15 novembre a Salerno si svolge la terza Conferenza Nazionale annuale delle Fondazioni di comunità. Un momento prezioso per le Fondazioni comunitarie italiane, che si confronteranno su molteplici temi, anche grazie alla presenza di Fondazioni di comunità provenienti da ben 12 Paesi: Albania, Bulgaria, Croazia, Georgia, Lettonia, Regno Unito, Romania, Russia, Serbia, Spagna, Ucraina, Ungheria.
 
Così aiutiamo il Terzo Settore ad affrontare al meglio la sfida della trasformazione digitale
Il 14 e 15 novembre a Milano, presso Cariplo Factory, si svolgeranno i TechSoup Days: due giorni di networking, formazione e ispirazione sulla trasformazione digitale organizzati da TechSoup, realtà che aiuta le organizzazioni non profit italiane a sfruttare il potenziale della tecnologia e del digitale per perseguire la loro missione. In vista dell'evento abbiamo incontrato Fabio Fraticelli, Chief Operating Officer di TechSoup.
 
Ricucire le fratture delle comunità: riparte da qui la strategia di Fondazione Cariplo
Fondazione Cariplo ha approvato il Documento Previsionale Programmatico Annuale 2020 e il Documento Previsionale Programmatico Pluriennale 2020-2023, che contengono idee, impegni, ambiti e budget per il prossimo futuro. Abbiamo individuato tanti punti interessanti legati al secondo welfare, come il tema della trasversalità degli interventi e la necessità di mettere insieme competenze diverse per affrontare al meglio i bisogni delle comunità.
 
Fondazione Cariparo: nel 2020 erogazioni per 48 milioni e più attenzione a innovazione sociale e valutazione
La Fondazione Cariparo ha individuato gli ambiti in cui svilupperà le proprie attività filantropiche nel corso del 2020 per perseguire una visione di comunità aperta, solidale e incline all'innovazione. Accanto al tradizionale ruolo di sostegno a progetti che rispondono ai problemi della collettività, a cui andranno circa 48 milioni di euro, Cariparo si impegnerà a generare innovazione sociale e valutare gli effetti delle misure finanziate.
 
Welfare aziendale territoriale, al via un ciclo di incontri formativi nel pinerolese
All'interno del progetto "Verso un patto di welfare territoriale del pinerolese e delle Valli Olimpiche" saranno avviati una serie di incontri formativi dedicati alle opportunità del welfare aziendale e, in particolare, alle sue prospettive di sviluppo territoriale. I seminari, tenuti da esperti e totalmente gratuiti, si terranno nella provincia torinese da novembre 2019 fino ad aprile 2020. Qui le date degli incontri.
 
Traiettorie verso un welfare territoriale e inclusivo, a Torino un evento per parlare delle opportunità del welfare aziendale territoriale
Il 19 novembre si terrà a Torino "Il welfare aziendale che fa la differenza. Traiettorie verso un welfare territoriale e inclusivo", evento di apertura del progetto "Mutualismo, innovazione e coesione sociale. Secondo welfare... Per primi!", in cui è coinvolto anche il nostro Laboratorio. Sarà un’occasione per riflettere sulle opportunità di sviluppo del welfare aziendale nella sua prospettiva territoriale e comunitaria.
 
Welfare e tecnologie: l'innovazione per le cooperative passa anche da qui
Investire per promuovere nuovi scenari di innovazione robotica e digitale per il welfare e l'imprenditoria sociale. È questo l'obiettivo della partnership tra Legacoopsociali, l'Istituto di BioRobotica e l'Istituto Dirpolis della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. L'intesa ha lo scopo di sostenere attività di ricerca, sviluppo e formazione destinati al mondo del Terzo Settore | Redattore Sociale, 2 novembre 2019
 
Fondazione CRC: nel 2020 in arrivo 22 milioni di euro per progetti rivolti al territorio cuneese
Il Consiglio Generale della Fondazione CRC ha approvato all'unanimità il Programma Operativo 2020, che delinea l'attività progettuale ed erogativa per il prossimo anno. In totale, la Fondazione della Cassa di Risparmio di Cuneo erogherà 22 milioni di euro per sostenere progetti che coinvolgeranno tutto il territorio della provincia cuneese. In questo articolo vi raccontiamo come saranno investite queste risorse.
 
Fosti: per creare vero valore dobbiamo ripensare a come facciamo valutazione
Partendo dal suo intervento al XVII Workshop sull'impresa sociale, abbiamo chiesto a Giovanni Fosti, Presidente di Fondazione Cariplo, di raccontarci meglio il proprio punto di vista sull'impresa sociale italiana, sulla sua capacità di generare innovazione e, soprattutto, sugli aspetti legati alla valutazione, che ricorrono spesso quando si parla di questa realtà e, più in generale, di Terzo Settore. Ecco cosa ci ha detto.
 
Pensieri da Matera: il Terzo Settore deve saper raccontare la sua capacità di generare valore
"Una donna che disegna, la Costituzione e le sfide per il Terzo Settore". Riceviamo e pubblichiamo questa breve riflessione di Andrea Pastore, Responsabile delle attività istituzionali della Fondazione di Comunità Salernitana, che in questi giorni è a Matera per "Sharing Future", la XVI Convention del Gruppo Cooperativo CGM.
 
La mutualità in rete per un nuovo welfare
Lo scorso 22 ottobre, a Bologna, si è tenuto il convegno promosso dalla Fondazione Cesare Pozzo "I significati della mutualità". Lo scopo dell'incontro è stato quello di analizzare le opportunità legate alla mutualità come strumento per promuovere un welfare più inclusivo e solidale. Nel corso della mattinata è intervenuta anche la Direttrice del nostro Laboratorio, Franca Maino, che ha sottolineato come il mutualismo sia fondamentale per il welfare territoriale.
 
Sviluppo sostenibile in Italia: a che punto siamo?
Lo scorso 4 ottobre si è tenuta a Roma la presentazione del quinto Rapporto realizzato dall'ASviS, l'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. Il documento, grazie all'utilizzo di indicatori sintetici, fornisce dati e analisi interessanti anche su molti aspetti legati alla sostenibilità sociale del nostro Paese. In questo contributo vi presentiamo alcuni dei principali risultati emersi, focalizzandoci in particolare sul tema del contrasto alla povertà e all'esclusione sociale.
 
Quel confine sempre più labile tra economia e sociale ha ancora senso?
Giovedì 24 ottobre presso il Centro Congressi di Fondazione Cariplo, nel cuore di Milano, si terrà la VII Edizione del Philanthropy Day, la conferenza annuale promossa da Fondazione Lang Italia sulla filantropia strategica. Il convegno, dal titolo "New Philanthropy", vedrà la partecipazione di esperti autorevoli, voci influenti, leader italiani e internazionali. Tra questi vi segnaliamo Neil Gaught, Fondatore di Gaught & Associates, che terrà la sessione "Changing Business for Good: Let's talk about how".
 
Radicalità e pluralismo, così si genera prosperità inclusiva
Nei giorni scorsi si sono svolte le XIX Giornate di Bertinoro, appuntamento organizzato da Aiccon che ogni anno riunisce in Romagna protagonisti dell’economia, del volontariato, della cooperazione delle istituzioni e del mondo accademico per riflettere e conversare sui temi dell'economia civile. Abbiamo chiesto a Paolo Venturi, direttore di Aiccon, di raccontarci il suo punto di vista su questa edizione, dando uno sguardo anche al passato e al futuro dell'evento.
 
Zamagni: ''L'economia civile ha un compito: tracciare la rotta''
Nel corso delle XIX Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile, il Prof. Stefano Zamagni ha sottolineato la centralità dell'economia civile per la società attuale. In particolare, ha affermato Zamagni, attraverso una nuova visione dell'economia sarà possibile "contribuire al disegno di una società che sappia trasformare la quantità sempre maggiore di risorse umane escluse dal processo di produzione a causa dell’incessante sviluppo tecnologico in una forza che agisce per migliorare la qualità della vita" | Vita, 11 ottobre 2019
 
Tra ritorno alle origini e innovazione: il mutualismo ieri, oggi e domani
A Pinerolo e Torino si è svolta la prima edizione del Festival del Mutualismo. L'evento, realizzato dall'associazione Pensieri in Piazza, la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Pinerolo e la Società di Mutuo Soccorso Edmondo De Amicis, è stato un'occasione per discutere del nuovo ruolo che stanno assumendo le Società di Mutuo Soccorso, del loro riposizionamento in un'ottica di secondo welfare e delle nuove forme di mutualismo in Italia e in Europa.
 
A Cuneo nasce la Città dei Talenti
Lo scorso giovedì 3 ottobre è stata presentata a Cuneo la Città dei Talenti. Si tratta di un progetto promosso dalla Fondazione CRC e cofinanziato dall'impresa sociale 'Con i bambini' attraverso il Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il suo obiettivo è quello di offrire ai ragazzi tra i 7 e i 13 anni nuove opportunità e risorse per sviluppare maggiore consapevolezza di sé e affrontare il mondo che li circonda e le scelte future.