Welfare di comunità di Fondazione Cariplo: le Isole di Wendy, dove approdano le mamme
Quando una donna diventa mamma può attraversare un momento delicato e trovarsi improvvisamente a nuotare in un mare sconosciuto. Con la voglia di essere un approdo sicuro nascono le Isole di Wendy, luoghi accoglienti prevalentemente per mamme, ma anche per papà, nate nell’ambito del bando “Welfare di comunità” di Fondazione Cariplo | Settegiorni.it, 30 luglio 2019
 
Cooperative sociali, in Lombardia le parti sociali si incontrano per favorire la contrattazione di secondo livello
Dopo il rinnovo del contratto nazionale della cooperazione sociale del 21 maggio scorso, lo scorso 29 luglio si è tenuto a Milano un incontro tra le parti sociali del settore allo scopo di promuovere e sostenere lo sviluppo della contrattazione di secondo livello nel mondo della cooperazione sociale. Per i prossimi mesi sono previsti altri incontri a cui parteciperanno le parti sociali del settore del territorio lombardo.
 
Bassanini: grazie alle Fondazioni l'Italia è una "Repubblica della sussidiarietà"
Per celebrare i vent'anni della "Legge Ciampi", che regolamenta l’attività delle Fondazioni di origine bancaria, l'Acri ha organizzato a maggio un convegno in cui sono intervenuti i rappresentanti delle istituzioni che hanno accompagnato alcuni dei passaggi più significativi della vita delle Fondazioni in questo arco temporale. Riportiamo l'intervento di Franco Bassanini, Presidente della Fondazione Astrid e già Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, che ha raccontato perchè - tra alti e bassi - queste istituzioni rappresentano una storia di successo.
 
Quadrio Curzio: le Fondazioni tra istituzioni, sussidiarietà e solidarietà innovativa
Il 17 maggio 2019 sono stati celebrati i vent'anni dalla promulgazione della cosiddetta "Legge Ciampi", che regolamenta l’attività delle Fondazioni di origine bancaria. Per celebrare la ricorrenza, Acri ha organizzato un convegno in cui sono intervenuti i rappresentanti delle istituzioni che hanno accompagnato alcuni dei passaggi più significativi della vita delle Fondazioni in questo arco temporale. Riportiamo l'intervento integrale di Alberto Quadrio Curzio, Presidente emerito dell'Accademia Nazionale dei Lincei, che ha approfondito il ruolo di queste istituzioni dal punto di vista della sussidiarietà e della solidarietà innovativa.
 
Fiaschi risponde a Di Maio: basta delegittimare il Terzo Settore
Claudia Fiaschi, portavoce del Forum Terzo Settore è intervenuta dopo l'intervista di Luigi Di Maio su La? Stampa in cui il vicepremier pentastellato, riferendosi ai fatti di Bibbiano paralva di un errore dello Stato che "ha dato troppi poteri a cooperative e onlus". "I commenti su fatti di cronaca orribili come quelli di Bibbiano" ha affermato Fiaschi "non possono trasformarsi sistematicamente in pretesti per instillare sospetto e sfiducia sull’operato dell’intero mondo del terzo settore italiano".?
 
Verso un Patto per il welfare territoriale del Pinerolese e delle Valli Olimpiche
In questi giorni sta partendo un progetto per la realizzazione di un “Patto di welfare territoriale del Pinerolese e delle Valli Olimpiche”. Finanziato nell’ambito del Bando di Regione Piemonte “Disseminazione e diffusione del welfare aziendale tramite enti erogatori”, il progetto mira ad attivare nodi territoriali diffusi, capaci di rendere operative le micro-comunità di prossimità e le piccole e piccolissime imprese presenti nel Pinerolese e nelle tre Valli Olimpiche.
 
Tessere di prossimità: Rivista Solidea dedica un numero al welfare che parte dal basso
È uscito il numero 2/2019 di Rivista Solidea, interamente dedicato al tema della prossimità e degli interventi di welfare che nascono ''dal basso'' e si sviluppano a livello comunitario. La rivista si concentra in particolare su quelle che sono definite ''tessere di prossimità'', cioè azioni collettive che affrontano le grandi sfide del nostro tempo: invecchiamento, povertà, solitudine abitativa, opportunità per i giovani, sostenibilità, violenza.
 
Giornate di Bertinoro: ecco tema e sessioni dell'edizione 2019
L'11 e 12 ottobre si svolgerà la XIX edizione delle Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile, dedicata al tema "Prosperità inclusiva. Aspirazioni e azioni per dar forma al Futuro". Recentemente Aiccon ha pubblicato il Concept Note che approfondisce il tema dell'evento. Ve lo proponiamo qui.
 
Orizzonte VelA: rinnovato l'impegno di Fondazione CRC nel campo della disabilità intellettiva
La Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo rilancia il suo impegno nel campo della disabilità intellettiva attraverso la sottoscrizione di un Protocollo operativo sulla nuova annualità del programma Orizzonte VelA. Il Protocollo è stato sottoscritto da rappresentanti di tutti i principali attori locali del primo e del secondo welfare e pone le basi per una stabilizzazione degli interventi previsti.
 
Terzo settore, 40mila associazioni pronte a cambiare statuto
In un recente articolo uscito su Buone Notizie, inserto del Corriere della Sera dedicato ai temi del non profit e del sociale, si afferma che sarebbero almeno 40mila le organizzazioni di volontariato che hanno in programma la modifica degli statuti come previsto dalla Riforma del Terzo settore. Questo adeguamento non è però per tutte queste realtà così semplice | Corriere Buone Notizie, Corriere della Sera, 19 luglio 2019
 
''Youth in Action'' premia i giovani innovatori nel campo della sostenibilità e del lavoro
Sono 20 le idee progettuali vincitrici della terza edizione di "Youth in Action for Sustainable Development Goals", il concorso promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli che premia i giovani under 30 capaci di elaborare soluzioni innovative, ad alto impatto sociale e tecnologico per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs). Ecco chi sono i vincitori.
 
Mutualismo, innovazione e coesione sociale: il welfare aziendale che fa la differenza
"Mutualismo, innovazione e coesione sociale. Secondo welfare... Per primi!" è il titolo del progetto che Solidea, Società di Mutuo Soccorso del sociale, realizzerà a partire da luglio 2019 per un anno. L'obiettivo del progetto - che vede la collaborazione di numerosi partner tra cui anche il nostro Laboratorio - è quello di realizzare azioni di comunicazione, informazione e formazione per promuovere iniziative di welfare aziendale in chiave territoriale e mutualistica.
 
Le reti di prossimità contro l'isolamento estivo degli anziani
Secondo l’Istat, nel nostro Paese ci sono circa 13 milioni di anziani e di questi 4 milioni vivono da soli. Per questi ultimi nel periodo estivo le problematiche legate al caldo e all’isolamento aumentano notevolmente. Proprio per questo, da 16 anni, la Comunità di Sant’Egidio e Enel Cuore Onlus promuovono il programma “Viva gli Anziani!”. Si tratta di una rete di monitoraggio ed interventi rivolti over80 in diverse città italiane | Vita, 9 luglio 2019
 
È disponibile il numero di luglio-agosto di 'Fondazioni', la rivista di Acri
Di Europa si parla molto, ma raramente si raccontano i suoi cittadini: uomini, donne, volontari, studenti, lavoratori, che quotidianamente sperimentano cosa vuol dire convivere in un continente senza confini. È il tema di copertina del nuovo numero di "Fondazioni", la rivista Acri, l'associazione delle Fondazioni di origine bancaria italiane.
 
Disabilità intellettiva: nel cuneese si sperimentano nuove forme di collaborazione
Nel 2018 abbiamo realizzato una ricerca promossa da Fondazione CRC nell'ambito del programma 'Orizzonte VelA'. Attraverso un percorso di ricerca-azione che ha coinvolto molti stakeholder locali sono stati mappati i servizi e le iniziative pubbliche e private nel campo della disabilità intellettiva. In questo quinto approfondimento vi raccontiamo i primi frutti concreti di questo percorso, confluiti in un Protocollo operativo.
 
Finanza e Terzo settore: pubblicata l'ottava edizione dell’Osservatorio UBI Banca
UBI Banca, con il supporto scientifico di AICCON, nei giorni scorsi ha presentato l'ottava edizione dell’Osservatorio UBI Banca “Finanza e Terzo Settore”, nato con l’obiettivo di monitorare in maniera continuativa lo stato e l’evoluzione del fabbisogno finanziario dei diversi soggetti che compongono l’imprenditorialità sociale italiana ed in generale il Terzo Settore. Secondo i dati raccolti dall’indagine, le previsioni per il 2019 in questo settore si confermano positive.
 
Le mutue sanitarie integrative non sono le mutue aziendali del passato
In un recente articolo uscito nel portale Quotidiano Sanità, Placido Putzolu (Presidente della Fimiv-Federazione italiana della mutualità), evidenzia come il valore delle agevolazioni fiscali destinate ai contributi versati verso fondi sanitari integrativi da imprese e lavoratori siano inferiori alle cifre fatte circolare di recente: il gettito "perso" dallo Stato e dalla fiscalità sarebbe all'incirca di 500 milioni di euro | Quotidiano Sanità, 9 luglio 2019
 
Ecco i vincitori della terza edizione di 'Welfare, che impresa!'
Mammacult, Cartiera, Play ReCH e Il Convento delle Idee sono le idee progettuali vincitrici della terza edizione di "Welfare, che impresa!", la call rivolta alle start up sociali con progetti innovativi di welfare comunitario volti a creare reti sul territorio e generare impatto sociale e occupazionale. In questo articolo vi raccontiamo chi sono le realtà vincitrici e i vantaggi che otterranno grazie al concorso promosso da Fondazione Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Snam e Fondazione CON IL SUD.
 
Una 'Social Master Class' per la formazione imprenditoriale del Terzo Settore: l'iniziativa di Fondazione Sodalitas
Fondazione Sodalitas ha messo a punto una nuova iniziativa chiamata "Social Master Class": un percorso gratuito di formazione per l'imprenditorialità sociale rivolto agli enti del Terzo Settore e organizzato con il coinvolgimento diretto di alcune imprese: Hogan Lovells, KPMG, QVC Italia, Snam, UBI Banca. Il ciclo di incontri si terrà da fine settembre 2019 a gennaio 2020.
 
Verso l'autonomia: come far sì che i servizi rispondano alle esigenze delle persone con disabilità intellettiva?
Qual è l'offerta di servizi pubblici (e non) destinata alle persone con disabilità intellettiva? In che modo riesce a rispondere alle necessità e ai bisogni delle persone stesse, della famiglie e dei caregiver? Per rispondere a questo domande, il nostro Laboratorio ha realizzato una ricerca, sostenuta e finanziata da Fondazione CRC, che ha interessato il territorio del Cuneese. Ecco i principali risultati raggiunti dall'indagine.