Rassegna Stampa
Privati / Aziende

''Nuove sinergie'', in Lombardia parte un bando per promuovere una rete di imprese per il welfare e la conciliazione

Sarà possibile partecipare al progetto, promosso da Spazio Aperto Servizi in collaborazione A.S.S.E.MI., Piano C e Alspes, fino al 15 gennaio 2021
Stampa articolo

“Nuove sinergie: reti territoriali a sostegno della conciliazione” è un progetto promosso dall’Alleanza Locale "Sud-Sud Est Milano" allo scopo di costruire una rete territoriale tra organizzazioni pubbliche e private per promuovere iniziative di welfare aziendale e conciliazione vita-lavoro.

Per raggiungere tale obiettivo è stato indetto un bando rivolto alle imprese che vogliono mettersi in gioco. Il bando è stato pubblicato da Spazio Aperto Servizi in collaborazione A.S.S.E.MI. (Azienda Sociale Sud Est Milano), Piano C e Alspes, e sarà attivo fino al 15 gennaio 2021. L’iniziativa è finanziata dalla Regione Lombardia per mezzo degli interventi di Conciliazione vita-lavoro – Piano territoriale di ATS della Città Metropolitana di Milano 2020/2023.

In concreto, le attività previste dal progetto riguardano:

  • la formazione, in merito agli aspetti normativi, trend e casi studio, in particolare per l’attuazione del lavoro agile;
  • attività laboratoriali, e quindi la definizione di strumenti per l’analisi organizzativa, progettazione dei piani di lavoro agile a rete, scrittura regolamenti e accordi;
  • azioni di monitoraggio per la definizione indicatori e strumenti di follow up;
  • divulgazione, cioè azioni per la diffusione di nuove best practice sperimentate nei laboratori, metodologie e strumenti.

Per maggiori informazioni e per consultare il bando