PRIVATI / Aziende
Fincantieri: raggiunto per 7000 dipendenti accordo sulle Ferie Solidali
Kong News, 29 marzo 2021

Il 26 marzo è stato sottoscritto l’accordo sulle Ferie Solidali dalla direzione di Fincantieri e le organizzazioni sindacali aziendali e nazionali di FIM, FIOM, UILM. Si tratta di una misura fondamentale per il welfare solidale tra colleghi, oltre che per il welfare contrattuale della società.

L’intesa va verso una maggiore conciliazione della vita lavorativa con le esigenze e le necessità dei lavoratori. Nei casi in cui ci sia la necessità di maggior tempo per prendersi cura di una situazione di fragilità personale o familiare, saranno messi a disposizione ferie e permessi aggiuntivi. Questo sarà possibile grazie alla cessione su base volontaria e a titolo gratuito da parte di colleghi di proprie ferie e/o permessi, o grazie all’azienda nel caso in cui avrà concordato delle misure di stabilimento.

È di fondamentale importanza il fatto che le ferie solidali potranno essere richieste anche nei casi in cui le donne siano vittime di violenza di genere. L’utilizzo dei tali misure verrà riconosciuto nel totale rispetto della privacy.


Fincantieri, Nobis (Fim Cisl): “Raggiunto per 7000 dipendenti accordo sulle Ferie Solidali”
Kong News, 29 marzo 2021