PRIMO WELFARE /
Censimento: in Italia 59,4 milioni di residenti
19 dicembre 2012

Pubblicati i dati definitivi del Censimento Istat 2011: in Italia 59,4 milioni di residenti, in aumento rispetto ai dati degli scorsi anni. Occorre tuttavia registrare come questa crescita sia legata principalmente al forte aumento degli stranieri, che hanno ormai superato la soglia dei 4 milioni. I tanti immigrati non bastanto tuttavia a modificare il trend di invecchiamento della popolazione: oltre il 20% di chi vive in Italia ha più di 65 anni, il 2,8% più di 85. Di fronte a questi dati appare ancora pià chiaro come le sfide a cui il welfare dovrà far fronte siano sempre più complesse e, soprattutto, impellenti.

La notizia ripresa dai maggiori quotidiani online: 

Censimento, in Italia, 59,4 milioni di residenti
Corriere della Sera, 19 dicembre 2012

Censimento Istat: i residenti sono 59,4 milioni, ma italiani diminuiscono. Più donne che uomini
La Repubblica, 19 dicembre 2012

Censimento Istat: siamo 59,4 milioni
La Stampa, 19 dicembre 2012