PRIMO WELFARE /
Obama e il welfare: asili gratis e salari più alti
13 febbraio 2013

Barack Obama ha illustrato al Congresso le linee guida che verranno seguite dalla sua amministrazione nei prossimi anni. In tema di welfare il Presidente ha assunto posizioni importanti, promettendo un aumento record del salario minimo per i lavoratori americani, che dovrebbe passare da 7,25 a 9 dollari l’ora, oltre il 20% in più. E' inoltre previsto lo stanziamento di 50 miliardi di dollari per la ricostruzione delle infrastrutture fatiscenti e un piano per offrire il “kindergarten” gratuito ai bimbi di 3 e 4 anni delle famiglie bisognose. Il tutto sarà finanziato attraverso un aumento delle entrate fiscali, da ottenere abolendo una serie di sgravi ed esenzioni.

 

La notizia sui maggiori quotidiani online

Obama Pledges Push to Lift Economy for Middle Class
Mark Landler, New York Times, 12 Febbraio 2013

Stato dell'Unione, asili gratis e salari più alti. La line progressista di Obama
Massimo Gaggi, Corriere della Sera, 13 Febbraio 2013

Obama: salari più alti e riforme per far ripartire l’America
Massimo Molinari, La Stampa, 13 Febbraio 2013

Obama presenta i suoi eroi americani e lancia le riforme: ambiente, armi, lavoro
Federico Rampini, La Repubblica, 13 Febbraio 2013

State of the union address 2013 (Testo integrale in inglese)
The Guardian, 13 febbraio 2013