PRIMO WELFARE / Lavoro
Germania, dove il precario è flessibile e 9 su 10 sono “felici del loro lavoro”
Tonia Mastrobuoni, La Stampa, 20 gennaio 2014
20 gennaio 2014

Nove tedeschi su dieci sono soddisfatti del lavoro che fanno. Il dato emerge da uno studio della fondazione Bertelsmann anticipato dal quotidiano Welt, che rivela anche molti dettagli interessanti sullo sviluppo del mercato del lavoro negli ultimi dieci anni, considerati un decennio di vero e proprio “miracolo” dell’occupazione in Germania. Il boom che ha fatto precipitare, nonostante la crisi, i disoccupati da cinque milioni a meno di tre, è dovuto all’incremento esponenziale dei lavori flessibili. Facile, fare miracoli con i precari, si potrebbe obiettare. Ma dando uno sguardo più approfondito ai dati, si evince che il “modello Germania” regge.



Germania, dove il precario è flessibile e 9 su 10 sono “felici del loro lavoro”
Tonia Mastrobuoni, La Stampa, 20 gennaio 2014