PRIMO WELFARE / Inclusione sociale
Il maxi-regalo di Mister Facebook ai nuovi poveri di Silicon Valley
06 gennaio 2014

MARK Zuckerberg balza in testa alla classifica dei filantropi 2013, chiudendo l'anno con un miliardo di dollari donato in beneficenza. Ma la vera notizia è un'altra. Il fondatore di Facebook non indirizza la sua generosità verso i poveri dell'Africa o le zone malariche dell'Asia, come fa da tempo Bill Gates. La totalità del suo dono va a una ong che combatte la povertà, ma nella Silicon Valley, a due passi da casa sua.

Perché le due zone più dinamiche della East Coast e della West Coast – la città di New York e la Silicon Valley - conoscono lo stesso problema: i nuovi poveri generati dal nuovo boom americano.

Il maxi-regalo di Mister Facebook ai nuovi poveri di Silicon Valley, Federico Rampini, La Repubblica, 5 gennaio 2014.

 
NON compilare questo campo