PRIMO WELFARE /
Banca d’Italia: poveri raddoppiati. Con la crisi dal 3 al 7% degli italiani
Michelangelo Borrillo, Corriere della Sera, 4 aprile 2016
12 aprile 2016

Tra il 2007 e il 2014 la povertà tra la popolazione italiana è raddoppiata passando dal 3% al 7% della popolazione con oltre un milione di minori in povertà assoluta (il 10% del totale). Lo afferma la Banca d’Italia in una audizione alla Camera sul ddl di contrasto alla povertà che «prospetta innovazioni sostanziali e appare un passo importante nella giusta direzione» dato che nel nostro Paese non esiste ancora un strumento universale di contrasto alla povertà.

Banca d’Italia: poveri raddoppiati. Con la crisi dal 3 al 7% degli italiani
Michelangelo Borrillo, Corriere della Sera, 4 aprile 2016