SAVE THE DATE /
Presentazione del progetto ''Tradate Welfare''
L'evento si terrà il prossimo martedì 15 ottobre a Tradate, in provincia di Varese


Per martedì 15 ottobre, l'Ambito Distrettuale di Tradate (in provincia di Varese) organizza la presentazione del progetto "Tradate Welfare". La progettualità, di cui vi abbiamo parlato qui, prevede la creazione e l’implementazione di un portale digitale che consentirà di accedere facilmente ai servizi. Vi saranno inoltre delle figure professionali che seguiranno il processo e che sosterranno i cittadini nella scelta degli interventi più adeguati ai loro bisogni sociali.

L'iniziativa vede coinvolti il Comune di Tradate, l'ente capofila dell’Ufficio di Piano, il Gruppo Cooperativo CGM e 14 cooperative del territorio. L'esperienza di Tradate è stata analizzata anche nel volume - curato, tra gli altri, da Franca Maino e dai nostri ricercatori Valentino Santoni e Elena Barazzatta - “Pubblico, territoriale, aziendale. Il welfare del gruppo cooperativo CGM”, edito da Edizioni ESTE.


Programma dell'evento:

Saluti istituzionali a cura di Paolino Fedre, Presidente dell'assemblea dei sindaci di Tradate.
I servizi accreditati e il portale - Mariella Luciani, Responsabile servizi sociali ed ufficio di piano di Tradate
CGM e la "coprogettazione" - Martina Tombari, Responsabile area sviluppo Gruppo Cooperativo CGM
Il portale e la piattaforma per i voucher - Luca Faustini, CEO Moving s.r.l
Il welfare per i cittadini - Mariella Luciani, Responsabile servizi sociali ed ufficio di piano di Tradate
La piattaforma di e-commerce - Luca Faustini, CEO Moving s.r.l
I Social Point - Maurizio Martegani, Presidente della Cooperativa Baobab
La connessione con il welfare aziendale - Martina Tombari, Responsabile area sviluppo Gruppo Cooperativo CGM
Il codice etico - Filippo Oldrini, Responsabile d'area di solidarietà e servizi