SAVE THE DATE /
Presentazione del progetto ''ItaliaEducante. Ecosistemi Innovativi di Resilienza Educativa''
Come contrastare la povertà educativa e la dispersione scolastica?


Come contrastare dispersione scolastica e povertà educativa? Come riavvicinare e far sentire protagonisti - del proprio percorso di vita e del contesto in cui vivono - ragazzi che rischiano di allontanarsi da ogni percorso formativo? Il progetto ItaliaEducante. Ecosistemi Innovativi di Resilienza Educativa è una coraggiosa iniziativa che si propone di rispondere a queste necessità, avviato dalla Congregazione dei Giuseppini del Murialdo e selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Si terrà giovedì 14 marzo 2019 alle ore 11 nella sede della Congregazione dei Giuseppini del Murialdo (Casa Generalizia Pia Società di San Giuseppe) in via degli Etruschi 7 a Roma, una mattinata di lavori sul tema della povertà educativa e della dispersione scolastica e delle azioni più innovative, messe a punto in Italia a contrasto di tale fenomeno, illustrate grazie alla partecipazione di esponenti del mondo accademico e dell’imprenditoria sociale nazionale. L’incontro sarà occasione per presentare, nello specifico, ItaliaEducante.

Per rispondere alle urgenti sfide del nostro Paese in termini di dispersione scolastica e povertà educativa, infatti, la Congregazione ha messo a punto un progetto che coinvolge oltre 160 partner distribuiti in sette regioni italiane (Campania, Emilia-Romagna, Piemonte, Puglia, Veneto, Trentino Alto Adige, Calabria), alleati in un’azione a sostegno di un innovativo intervento educativo e di inclusione sociale nei contesti scolastici dei vari territori in cui opera la Congregazione dal 1800.


Per maggiori informazioni