SAVE THE DATE /
La composizione sociale dopo la crisi
19 marzo 2015

Gino Martinoli è stato uno dei fondatori del Censis e ha svolto un ruolo di costante stimolo intellettuale come Presidente della Fondazione fino alla sua morte, avvenuta nel 1996. A partire dall'anno successivo, alla sua figura viene dedicato un annuale appuntamento di riflessione volto ad esplorare le prospettive future della società italiana.

Il tema affrontato quest'anno è come è cambiata la composizione sociale dopo la crisi e quale rinnovato protagonismo collettivo è possibile al momento intravedere. Le leve della ripresa appaiono tutte esterne al sistema, a dimensione internazionale: l'indebolimento dell'euro, che rende più competitivi i nostri prodotti; la flessione del prezzo del petrolio, che riduce i costi di produzione; le politiche della Banca centrale europea, con l'annunciato quantitative easing.

Ma «chi» farà la ripresa? Quali soggetti sono oggi sotto sforzo e quali energie collettive interne al sistema si stanno riattivando? Se ne discuterà giovedì 19 marzo alle ore 10.00 in Piazza di Novella 2, Roma.


Per maggiori informazioni

 

 

 
NON compilare questo campo