SAVE THE DATE /
Una cena in viola per presentare il primo ''Villaggio Alzheimer'' di Milano
Il 20 settembre al Borgo Sostenibile di Figino si terrà un evento che anticipa la nascita di una realtà di co-housing per i malati di Alzheimer

Il prossimo venerdì 20 settembre Milano il progetto di co-housing Borgo Sostenibile di Figino ospiterà la presentazione del progetto "Villaggio Alzheimer". L'iniziativa, promossa dalla Onlus Genera in collaborazione con altre realtà del territorio, prenderà il via a ottobre e consentirà ad alcuni malati di coabitare offrendo un clima adatto a sperimentare nuovi modi di vivere insieme. Il progetto si inserisce nell'ambito di Grace, progetto di Genera di cui abbiamo avuto modo di parlarvi qualche mese fa in questo articolo.

In occasione dell'evento la Piazza del Borgo verrà allestita per accogliere tutte le persone che vorranno "cenare con l’Alzheimer" ed entrare in contatto in modo differente con le persone, la loro sensibilità e abbattere i muri che allontano e creano pregiudizi. La "cena in viola" - colore tradizionalmente associato all'Alzheimer - sarà un evento conviviale, libero, aperto, inclusivo, senza barriere, che accolga e faccia sentire meno soli. L'evento è inserito tra le iniziative previste dal Comune di Milano per l'ottavo mese mondiale dell'Alzheimer.

Per maggiori info e iscrizioni è possibile consultare il sito di Genera, oppure contattare Laura Pozzi, al numero 02 35974508 o alla mail comunicazione@generaonlus.it