SAVE THE DATE /
Call for Paper - Corporate family responsibility: un approccio relazionale
Promossa dalla Fondazione Marco Vigorelli, prevede un premio in denaro di 1.000 euro. La scadenza per la presentazione delle domande è il 31 marzo 2021.

Nelle sue attività di ricerca la Fondazione Marco Vigorelli si focalizza sul tema della Corporate family responsibility (CFR), cioè le azioni e gli interventi realizzati dalle aziende allo scopo di sostenere le relazioni familiari dei loro collaboratori. In merito, la Fondazione ha ideato un modello di valutazione aziendale: un indice composto da 18 indicatori raggruppati in 6 dimensioni, che permetterebbe di valutare la performance aziendale in ambito di CFR secondo il concetto di valore relazionale. Le dimensioni al momento individuate sono le seguenti: compliance con la regolamentazione; gestione del tempo; sviluppo professionale e umano; comunicazione; cura e responsabilità familiari; responsabilità familiari: preferenze e percezioni.

Questo indice è stato pubblicato in un supplemento speciale dei Quaderni FMV Corporate family responsibility dal titolo Corporate family responsibility.

Nella convinzione che costruire una società basata sul valore della persona sia possibile solo grazie ad una collaborazione tra azienda, accademia e istituzioni, la Fondazione Marco Vigorelli mette a disposizione questo modello di ricerca per sollecitare spunti e sviluppi pratici a sostegno della dualità tra famiglia e lavoro.

A tal fine viene istituita una call for papers a beneficio di giovani dottorandi e/o ricercatori delle Facoltà di Economia e dei relativi corsi interfacoltà di istituzioni accademiche italiane con il seguente obiettivo: attraverso l’analisi di best practices aziendali, misurare in modo oggettivo, quantitativo, scientifico e possibilmente replicabile nel tempo, quanto, come e perché le aziende supportino la relazione del dipendente nei confronti della sua famiglia.

Il tema su cui si focalizza la call for papers di quest’anno è quello relativo alla dimensione della comunicazione. Questo riguarda nello specifico: strategie di comunicazione e promozione delle politiche di conciliazione lavoro famiglia in azienda.

In merito, saranno presi in considerazione i progetti aventi per tema:

  • individuazione e analisi di best practices che siano efficaci nel comunicare le politiche aziendali incentrate sul tema della conciliazione lavoro famiglia;
  • coinvolgimento dei dipendenti nella conoscenza e comprensione delle politiche aziendali adottate e loro efficacia;
  • modalità di comunicazione e informazione ai dipendenti delle politiche aziendali rese disponibili dai dipartimenti HR;
  • rapporto tra politiche messe a disposizione dalle aziende e politiche effettivamente adottate dai dipendenti.

Il premio in denaro della call for papers è dell’importo complessivo di 1.000,00 euro (al lordo delle ritenute di legge). La scadenza per la presentazione delle domande è il 31 marzo 2021.


Per maggiori informazioni e per consultare il bando della call