SAVE THE DATE /
Caratteristiche e transizioni del non profit. Lavoro, rappresentanza, identità
Call for papers per il numero 1/2016 della Rivista Politiche Sociali
31 marzo 2015

Politiche Sociali, la rivista sul welfare italiano ed europeo promossa e sostenuta da ESPAnet-Italia ed edita da il Mulino, compie in questi giorni il suo primo anno di vita. La rivista, a fronte dei buoni risultait ottenuti nel 2014, vuole confermarsi come punto di riferimento privilegiato per la conoscenza, l’analisi e il confronto sui sistemi di welfare e le politiche sociali italiane ed europee, con particolare riferimento ai paesi dell’area mediterranea, creando così opportunità di maggior presenza degli studi italiani nello scenario europeo.

In quest'ottica la rivista intende perseguire un’essenziale funzione di raccordo e di confronto tra il mondo della ricerca, i policy makers, gli operatori del sociale e le strutture del terzo settore. Perciò, oltre a un’ampia sezione tematica, tutti i fascicoli ospitano importanti saggi teorici su temi cruciali legati al welfare e saggi basati su risultati di ricerca originali e di particolare rilievo. Sono regolarmente presenti anche due sezioni dedicate all’analisi e al commento delle principali e più attuali dinamiche relative all’azione sociale dell' e all’approfondimento dei principali interventi normativi varati in Italia in ambito sociale.

Politiche Sociali offre la possibilità di proporre contibuti sui diversi temi d’interesse sopra accennati ma, a fronte della programmazione editoriale per il 2016, prevede call for papers su focus tematici specifici. Tali focus riguarderanno l’approfondimento delle caratteristiche e delle trasformazioni del Terzo settore (n.1); lavoro e politiche dell’occupazione in Italia e in Europa (n.2); selettività e universalismo del welfare in uno scenario di disuguaglianze crescenti (n.3). E' attualmente aperta la call per il focus tematico n. 1/2016“Caratteristiche e transizioni del non profit. Lavoro, rappresentanza, identità”, che verterà su contributi che, ove possibile e pertinente, in comparazione europea, tenteranno di fornire una valutazione di medio-lungo periodo degli esiti (successi-insuccessi misurati tra istanze di cambiamento ed effettivo impatto) del Terzo Settore a livello societario. 


Gli abstract delle proposte dovranno pervenire alla redazione (politichesociali@mulino.it.) entro il 31 Marzo 2015.

Per maggiori informazioni si rimanda al testo della call

 
NON compilare questo campo