SAVE THE DATE /
Al via la "call for paper" per la conferenza ESPAnet Italia 2019
La conferenza si terrà dal 19 al 21 settembre a Urbino. La call scadrà invece il 14 aprile


Dal 19 al 21 settembre 2019
, presso l'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, si svolgerà la XII edizione della Conferenza di ESPAnet Italia, la rete di studiosi (parte del network internazionale ESPAnet) che intende contribuire ad approfondirne la conoscenza e lo studio comparato delle politiche sociali.

L'obiettivo dell'evento è quello di promuovere il dibattito interdisciplinare, considerando tradizioni teoriche e metodologiche differenti allo scopo di una reciproca contaminazione. I lavori dell'edizione 2019 si concentreranno sul tema “Territori del welfare: (de)globalizzazioni, innovazioni e conversazioni”. In totale, l’incontro si articolerà in 27 workshop tematici paralleli e sessioni plenarie di livello internazionale.


Il tema della XII Conferenza ESPAnet Italia

Le trasformazioni politico-sociali recenti stanno incidendo in modo significativo sul welfare. La presa di forza - in Europa e non solo - di movimenti identitari, populisti e sovranisti può contribuire a forme, pur differenziate nei diversi Paesi, di welfare chauvinism. Nelle retoriche e nelle pratiche, si può assistere a spirali di esclusione di soggetti “marginali”, a forme di colpevolizzazione di diverse tipologie di soggetti svantaggiati, alla disintegrazione di alcune forme di protezione, all’abbandono selettivo delle politiche sociali con l’incremento delle diseguaglianze.

In questo contesto, tuttavia, si evidenzia anche un fermento innovativo e di attivismo pro-welfare, che tenta di riarticolare i modi di fare welfare in modo inclusivo. Innovazioni a tratti caotiche e che faticano ad emergere oltre il livello micro, fino a convergere verso il rischio, (per citare Raymond Williams e David Harvey) di un “particolarismo militante” dell’attivismo, che comporta di nuovo segmentazioni nell’accesso ai diritti. Come le innovazioni diventano sistema - e le barriere che rendono difficoltoso il loro emergere, dunque - richiedono anch’esse una particolare attenzione.

Date queste premesse, la conferenza annuale di ESPAnet Italia intende accendere i riflettori sul complesso intreccio fra politica e politiche, fra scale territoriali, fra chiusure e aperture nelle trasformazioni del welfare che possono alimentare le diseguaglianze. Su questo sfondo, molteplici sono i temi che saranno toccati all’interno delle singole sessioni (consultabili a questi link).


La "call for paper"

All’interno del sito di ESPAnet Italia è possibile consultare la documentazione per partecipare alla call for paper indetta per la Conferenza di Urbino. Chi vorrà sottoporre una proposta di paper da discutere in una delle 27 sessioni del convegno potrà inviare un abstract di 500-800 parole, contenente:

  • una breve sintesi del tema che sarà trattato nel paper e del quesito di ricerca;
  • un’indicazione delle principali ipotesi su cui si basa il lavoro, della metodologia seguita e delle fonti utilizzate;
  • un’illustrazione dei principali risultati che emergono dal paper e del loro valore aggiunto rispetto alla conoscenza sostantiva del problema affrontato e/o della letteratura sul tema.

La scadenza per la presentazione è fissata per il 14 aprile 2019. Entro questa data gli interessati dovranno inviare la loro proposta compilando il modulo presente a questo link. L’esito della selezione sarà comunicato dal comitato organizzatore via mail entro il 28 aprile 2019.


Per maggiori informazioni in merito alla call