ZEROSEI / Opinioni
Asili nido? In Italia pochi (e soprattutto privati): la classifica delle regioni
Fausta Chiesa, Corriere della Sera, 9 settembre 2019

Gli asili sono fondamentali per il Paese perché migliorano qualità e competenze nei bambini. Eppure, in Italia, solo un bambino su dieci può accedere a un asilo nido pubblico, con picchi negativi che si registrano in regioni come Calabria e Campania, dove la copertura è pressoché assente e solo il 2,6% dei bimbi in Calabria e il 3,6% dei piccoli in Campania, frequenta un nido pubblico. È quanto emerge dal rapporto «Il miglior inizio - Disuguaglianze e opportunità nei primi anni di vita» diffuso da Save the Children in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico.

Il rapporto contiene i risultati di una indagine pilota condotta tra marzo e giugno in 10 città italiane - Brindisi, Macerata, Milano, Napoli, Palermo, Prato, Reggio Emilia, Roma, Salerno e Trieste - realizzata in collaborazione con il Centro per la Salute del Bambino e l’Università di Macerata. Corriere Buone Notizie, inserto del Corriere della Sera, ha realizzato un bell'approfondimento su questo Report.


Asili nido? In Italia pochi (e soprattutto privati): la classifica delle regioni
Fausta Chiesa, Corriere della Sera, 9 settembre 2019

 

Questo approfondimento è parte del Focus ZeroSei di Percorsi di secondo welfare: clicca qui per saperne di più