Tag: italia lavoro

 
LaFemMe: un nuovo linguaggio per promuovere il lavoro delle donne
Il progetto del Ministero del Lavoro La.Fem.Me – Lavoro Femminile nel Mezzogiorno negli ultimi anni ha introdotto strumenti di flessibilità e conciliazione vita-lavoro in quaranta aziende offrendo loro informazioni, formazione e consulenza. Antonella Marsala, che da anni coordina le attività del progetto, ne descrive i risultati e racconta quali insegnamenti preziosi il team di Italia Lavoro ha tratto dalle esperienze in azienda.
 
Lavoro Femminile Mezzogiorno: i primi successi
In più di una occasione abbiamo parlato di LaFemMe - Lavoro Femminile Mezzogiorno, progetto sperimentale di Italia Lavoro volto a favorire l’aumento della partecipazione femminile al mercato del lavoro e l’introduzione di misure di conciliazione famiglia-lavoro nelle aziende. A più di un anno dalla nascita del progetto ripercorriamo il lavoro svolto e raccontiamo i principali risultati raggiunti nell’ambito delle sperimentazioni a oggi concluse.
 
Online la community sulla conciliazione famiglia-lavoro
E’ da pochi giorni online il nuovo sito web dedicato alla conciliazione lavoro-famiglia. Il sito nasce all’interno del progetto LaFemMe, Lavoro Femminile Mezzogiorno, e mette a disposizione delle aziende, delle parti sociali e dei consulenti una serie di servizi e input operativi – oltre che informazioni mirate - per avviare misure di flessibilità oraria e organizzativa, iniziative di welfare aziendale e territoriale, percorsi di gestione e accompagnamento della maternità e attività di sensibilizzazione e comunicazione in materia di conciliazione tra vita e lavoro.
 
Giovani e lavoro: finalmente le azioni
Il 7 agosto la Camera ha finalmente approvato il disegno di legge di conversione del decreto-legge contenente le misure urgenti per la promozione dell'occupazione, in particolare quella giovanile, e della coesione sociale. Gli obiettivi? L’aumento delle assunzioni a tempo indeterminato, una maggiore diffusione degli strumenti rivolti ai giovani come l’apprendistato e i tirocini formativi, il miglioramento del funzionamento del mercato del lavoro e del sistema di tutele per i lavoratori, e l’inclusione sociale e lavorativa delle categorie deboli, tra cui i disabili. Il tutto, con particolare attenzione alla situazione del Mezzogiorno.
 
La.Fem.Me - Lavoro Femminile nel Mezzogiorno
All’interno del secondo welfare un compito decisivo è affidato alle istituzioni, che coordinano e promuovono l’attivazione degli attori locali e delle imprese. Il progetto La.Fem.Me è nato proprio con l'obiettivo di incentivare l'occupazione femminile attraverso la sperimentazione di misure di conciliazione famiglia-lavoro nelle aziende delle regioni del Sud.
 
Azioni di Sistema per lo sviluppo di sistemi integrati di Servizi alla Persona (AsSaP)
Italia Lavoro SpA è impegnata nella costruzione di un sistema integrato di azioni finalizzate alla qualificazione dei servizi privati di cura e di assistenza alla persona. La progettazione prevede in particolare l'attivazione di percorsi di formazione per i lavoratori e per gli operatori responsabili dell'incontro tra domanda e offerta.