Tag:

 
Premio Marco Vigorelli, Settima edizione
La Fondazione Marco Vigorelli promuove la nuova edizione del Premio intitolato all'omonimo economista scomparso nel 2002. L'iniziativa intende premiare le migliori tesi di laurea focalizzate sui temi della Corporate Family Responsibility, del welfare aziendale e dell'organizzazione aziendale.
 
(Ri-)partenze tra continuità e cambiamento
Il 21 e 22 novembre a Bolzano, in occasione dei 20 anni del corso di laurea in Servizio sociale Libera Università di Bolzano, si svolgerà una Conferenza scientifica volta a promuovere la discussione di questioni sociali attuali e nuove strategie di azione per il servizio sociale.
 
La comunità possibile. Premesse e promesse di un welfare che cambia
La Fondazione Comunitaria di Lodi, in collaborazione con l'Associazione Comunità Famiglia Nuova organizza il convegno "La comunità possibile. Premesse e promesse di un welfare che cambia". All'evento, che si terrà il 21 e il 22 novembre a Lodi, parteciperà anche la nostra direttrice Franca Maino.
 
Progetto Professionalità ''Ivano Becchi''
La Fondazione Banca del Monte di Lombardia offre opportunità di crescita professionale per giovani, indipendentemente dal titolo di studio conseguito, purché già inseriti nel mondo del lavoro o della ricerca, o provvisti di esperienze professionali pregresse.C'è tempo fino al 15 novembre per partecipare.
 
Il Philanthropy Day 2019 di Fondazione Lang Italia
Giovedì 24 ottobre a Milano si svolgerà la VII Edizione del Philanthropy Day, la conferenza annuale di Fondazione Lang Italia sulla Filantropia Strategica che dal 2013 riunisce i leader attivi nel generare cambiamento sociale.
 
Politiche fiscali in Italia
Il prossimo 17 ottobre, a Roma, presso l'Università di Roma Tre, si terrà il convegno "Politiche fiscali in Italia". L'incontro è promosso dalla rete Espanet Italia, la rete di studiosi che intende contribuire ad approfondirne la conoscenza e lo studio comparato delle politiche sociali.
 
Smart Working Day 2019
Il prossimo 17 ottobre 2019, a Milano, presso i locali di Spaces Porta Nuova, si terrà lo "Smart Working Day 2019". L'evento, promosso da una vasta gamma di attori istituzionali e realtà private, si propone di diffondere la cultura legata all'attivazione del lavoro agile.
 
Prosperità Inclusiva: le Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile 2019
Le Giornate di Bertinoro per l’Economia Civile 2019 si svolgeranno l'11 e 12 ottobre. Il tema di questa XIX edizione sarà "Prosperità inclusiva: aspirazioni per dar forma al futuro".
 
LuBeC 2019 ''Patrimonio culturale e sostenibilità tra pubblico e privato''
LuBeC, Lucca Beni Culturali, è l'evento che si svolge ogni ottobre presso la città toscana. Organizzato da Promo P.A. Fondazione, l'evento LuBeC 2019 si propone di contribuire al dibattito internazionale approfondendo temi cardine per il rafforzamento delle politiche per la sostenibilità sociale.
 
Le Fondazioni di impresa in Italia: presentazione della ricerca realizzata da Percorsi di secondo welfare
Mercoledì 18 settembre a Milano si terrà l'evento di presentazione della ricerca sulle fondazioni di impresa promossa da Fondazione Bracco e Fondazione Sodalitas e realizzata insieme a Percorsi di secondo welfare.
 
Call for Paper - Welfare & Ergonomia ''Oltre il benessere equo e sostenibile''
La rivista "Welfare & Ergonomia" ha promosso una call for paper per il numero 2/2019, il quale sarà dedicato al tema del benessere equo e sostenibile. Gli interessati avranno la possibilità di inviare un abstract entro il 15 settembre 2019.
 
FestivalFilosofia ''Persona''
La XIX edizione del FestivalFilosofia "Persona", la tre-giorni che coinvolge le città di Modena, Carpi e Sassuolo, avrà luogo dal 13 al 15 settembre. Quest'anno si terranno oltre cinquanta lezioni magistrali di protagonisti della scena culturale italiana e internazionale.
 
Dal welfare aziendale al territorio: quale ruolo per l'impresa sociale?
Il nostro ricercatore Federico Razetti coordinerà la sessione "Dal welfare aziendale al territorio: quale ruolo per l'impresa sociale?" nel corso del Workshop sull'Impresa Sociale 2019.
 
Identità è valore: oltre l'impatto. Workshop sull'Impresa Sociale 2019
Il 12 e 13 settembre 2019 a Riva del Garda (Trento) si svolgerà il XVII Workshop sull'Impresa Sociale (WIS) organizzato da Iris Network sul tema ''Identità è valore: oltre l'impatto''.
 
Welfare di comunità e impegno solidale. Il secondo anno di attività della Scuola Achille Ardigò
Per il prossimo giovedì 12 settembre, la Scuola Achille Ardigò sul welfare di comunità e diritti dei cittadini del Comune di Bologna promuove l'evento "Welfare di comunità e impegno solidale. Il secondo anno di attività della Scuola Achille Ardigò".
 
Call for paper - Disturbi di spettro autistico e transizioni nel ciclo di vita. Ricerca, modelli di intervento ed esperienze toscane
Fondazione Turati e il Centro Agrabah di Pistoia, in occasione di un convegno sull'autismo che si svolgerà il prossimo 18 ottobre 2019, promuovono una call for paper sulle esperienze relative alla presa in carico e all'intervento abilitativo di persone con autismo.
 
Presentazione Report "Investitori istituzionali italiani: iscritti, risorse e gestori per l'anno 2018'
Il 3 settembre a Milano sarà presentato il Report 'Investitori istituzionali italiani: iscritti, risorse e gestori' curato dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali.
 
Call for paper - Politiche sociali/Social policies ''Welfare Europe''
Politiche sociali/Social policies, la rivista scientifica edita da Il Mulino, ha attivato una call for paper per selezionare i contributi che entreranno a far parte di un focus dedicato allo sviluppo delle politiche sociali e correlate all'occupazione in ambito europeo.
 
Benessere e sostenibilità delle città: la Summer School di ASviS a Milano
Dal 31 agosto al 7 settembre si terrà la prima edizione della Milano Summer School dedicata allo sviluppo sostenibile organizzata dall’Alleanza Italia per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) in collaborazione con Milano 2046 e con la partecipazione di otto università milanesi.
 
Anche Percorsi di secondo welfare va in vacanza, più o meno
Durante il mese di agosto il sito di Percorsi di secondo welfare continuerà ad essere aggiornato, anche se con minore regolarità. La newsletter, in particolare, si fermerà per un paio di settimane e riprenderà lunedì 26 agosto. Vi invitiamo comunque a seguirci su Twitter, Facebook, LinkedIn e ResearchGate, dove oltre ai nuovi contributi vi segnaleremo anche alcuni degli articoli più interessanti pubblicati sul nostro portale negli ultimi mesi... Buone vacanze!
 
Cgil e Fondazione Di Vittorio: il welfare è sempre più presenti nei contratti aziendali
Secondo un recente rapporto pubblicato da Cgil e Fondazione Di Vittorio, che analizza le dinamiche legate alla contrattazione di secondo livello, nel 2017 il welfare aziendale era presente nel 27% degli accordi aziendali, in netto aumento rispetto agli anni precedenti. Secondo la Confederazione dei lavoratori però, permangono forti iniquità nella sua distribuzione. Proprio per questo il sindacato può giocare un ruolo decisivo. Ce ne parla Valentino Santoni.
 
Spazio ai fondi per aiutare la formazione dei lavoratori
Le competenze richieste nel mercato del lavoro evolvono rapidamente e sempre di più i lavoratori avranno bisogno di formazione continua lungo tutto l’arco della vita lavorativa. In questa direzione, i fondi interprofessionali possono essere un prezioso strumento d’aiuto. Un articolo di LaVoce.info analizza il funzionamento di tali fondi | Alessia Forti, LaVoce.info, 26 luglio 2019
 
Milano: autisti, accompagnatori, ''famigliari su richiesta'', così gli anziani non restano mai soli
Nel quartiere milanese di Quarto Oggiaro una giovane start-up ha dato vita ad un servizio finalizzato ad assistere gli over 65, i malati e i portatori di handicap negli spostamenti: come è possibile leggere in un recente articolo de La Repubblica, non si tratta di semplici chauffer ma piuttosto di “personal caregiver”. Da qualche tempo il servizio è disponibile anche a Torino, Genova e Roma | Allessia Gallione, La Repubblica, 30 luglio 2019
 
Welfare di comunità di Fondazione Cariplo: le Isole di Wendy, dove approdano le mamme
Quando una donna diventa mamma può attraversare un momento delicato e trovarsi improvvisamente a nuotare in un mare sconosciuto. Con la voglia di essere un approdo sicuro nascono le Isole di Wendy, luoghi accoglienti prevalentemente per mamme, ma anche per papà, nate nell’ambito del bando “Welfare di comunità” di Fondazione Cariplo | Settegiorni.it, 30 luglio 2019
 
Cooperative sociali, in Lombardia le parti sociali si incontrano per favorire la contrattazione di secondo livello
Dopo il rinnovo del contratto nazionale della cooperazione sociale del 21 maggio scorso, lo scorso 29 luglio si è tenuto a Milano un incontro tra le parti sociali del settore allo scopo di promuovere e sostenere lo sviluppo della contrattazione di secondo livello nel mondo della cooperazione sociale. Per i prossimi mesi sono previsti altri incontri a cui parteciperanno le parti sociali del settore del territorio lombardo.
 
Contratti collettivi nazionali di lavoro: Inps e Cnel avviano un'analisi per approfondire i contenuti
Recentemente, l’Inps e il Cnel hanno avviato un’attività di analisi allo scopo di ricavare informazioni in merito ai contenuti dei contratti collettivi nazionali di lavoro (CCNL) stipulati nel nostro Paese. In totale sono stati considerati quasi 500 accordi presenti nel database del Cnel. Considerata la novità dell’iniziativa, il documento è ancora in una versione provvisoria. Sarà possibile quindi inviare osservazioni e commenti ai due enti entro il 30 settembre.
 
Come va WelFare Insieme? Intervista a Antonella Pinzauti, direttore generale dell'impresa sociale del sistema Confartigianato
A fine 2018 è stata costituita WelFare Insieme S.r.l., l'impresa sociale del sistema Confartigianato che intende offrire risposte strutturate alla crescente domanda di servizi di welfare che viene dai cittadini. Abbiamo chiesto al direttore generale Antonella Pinzauti di raccontarci meglio genesi e sviluppo della "sua" impresa sociale e di darci qualche idea sulle prospettive per il prossimo futuro.
 
Rete italiana imprese recuperate: attraversare il muro dell'utopia risolvendo le crisi aziendali
Il gruppo di lavoro Collettivo Ricerca Sociale si propone di studiare esperienze di crisi d'impresa risolte attraverso forme alternative. I suoi componenti hanno girato l'Italia da Nord a Sud, raccogliendo informazioni e sentimenti in tutte quelle realtà che si sono auto-salvate mettendo in campo piani di recupero della propria azienda. Ne parla Vito D'Ambrosio sull'ultimo numero di Rivista Solidea.
 
QuBì: a che punto è ''Al Bando le povertà''?
È passato oltre un anno da quando è stato lanciato, nell'ambito del progetto QuBì, "Al Bando le povertà" la call che mirava a promuovere la costituzione di reti territoriali in grado di mettere in campo strategie e azioni di contrasto alla povertà minorile nel territorio di Milano. In questo articolo, ripercorriamo le varie tappe del lavoro fatto nei territori fino a oggi e presentiamo la testimonianza di Ivana Grazzani (Posizione organizzativa, Municipio VI), Rosalba Scarciglia (Assistente sociale di comunità, Municipio VI) e Silvia Margutti (Assistente sociale di comunità, Municipio IX).
 
Bassanini: grazie alle Fondazioni l'Italia è una "Repubblica della sussidiarietà"
Per celebrare i vent'anni della "Legge Ciampi", che regolamenta l’attività delle Fondazioni di origine bancaria, l'Acri ha organizzato a maggio un convegno in cui sono intervenuti i rappresentanti delle istituzioni che hanno accompagnato alcuni dei passaggi più significativi della vita delle Fondazioni in questo arco temporale. Riportiamo l'intervento di Franco Bassanini, Presidente della Fondazione Astrid e già Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, che ha raccontato perchè - tra alti e bassi - queste istituzioni rappresentano una storia di successo.
 
Quadrio Curzio: le Fondazioni tra istituzioni, sussidiarietà e solidarietà innovativa
Il 17 maggio 2019 sono stati celebrati i vent'anni dalla promulgazione della cosiddetta "Legge Ciampi", che regolamenta l’attività delle Fondazioni di origine bancaria. Per celebrare la ricorrenza, Acri ha organizzato un convegno in cui sono intervenuti i rappresentanti delle istituzioni che hanno accompagnato alcuni dei passaggi più significativi della vita delle Fondazioni in questo arco temporale. Riportiamo l'intervento integrale di Alberto Quadrio Curzio, Presidente emerito dell'Accademia Nazionale dei Lincei, che ha approfondito il ruolo di queste istituzioni dal punto di vista della sussidiarietà e della solidarietà innovativa.
 
Long-Term Care e innovazione sociale: riflessioni e spunti dall'Unione europea
Il rapido invecchiamento demografico e i conseguenti bisogni di assistenza di lungo periodo della popolazione anziana sono tra le sfide più rilevanti dei nostri tempi. In questo articolo, pubblicato anche nella rivista online "I Luoghi della Cura", Franca Maino e Federico Razetti offrono una riflessione sui nessi analitico-concettuali e di policy fra innovazione sociale e misure di Long-Term Care ricostruendo il policy framework sviluppato dall'Unione Europea negli ultimi anni.
 
Fiaschi risponde a Di Maio: basta delegittimare il Terzo Settore
Claudia Fiaschi, portavoce del Forum Terzo Settore è intervenuta dopo l'intervista di Luigi Di Maio su La? Stampa in cui il vicepremier pentastellato, riferendosi ai fatti di Bibbiano paralva di un errore dello Stato che "ha dato troppi poteri a cooperative e onlus". "I commenti su fatti di cronaca orribili come quelli di Bibbiano" ha affermato Fiaschi "non possono trasformarsi sistematicamente in pretesti per instillare sospetto e sfiducia sull’operato dell’intero mondo del terzo settore italiano".?
 
Coinquilini solidali, il nuovo progetto di Refugees Welcome
Da qualche settimana ha preso il via "Coinquilini Solidali", iniziativa finanziata dalla Compagnia di San Paolo e promossa dall'associazione Refugees Welcome Italia Onlus. Il progetto mira a sperimentare e consolidare un modello di co-living a medio termine che aiuti, di concerto con l'ente locale e i Consorzi di Servizi Sociali dell'area torinese, i soggetti vulnerabili a consolidare e recuperare la propria autonomia e a migliorare la loro qualità di vita.
 
È uscito Welfare Oggi 3/2019: ecco tutti i contenuti della rivista
In questi giorni è stato pubblicato il numero 3/2019 di Welfare Oggi, rivista edita da Maggioli che si occupa di temi legati al welfare locale. In quest'ultimo numero si possono trovare numerosi contributi su Europa Sociale, Reddito di Cittadinanza, tecnologie per gli anziani, strategie per la presa in carico dei senza dimora, il ruolo dell'assistente sociale nella governance del sistema sociosanitario e molto altro ancora.
 
Un'Italia che progetta: l'Indagine sul Risparmio 2019 del Centro Einaudi
A metà luglio sono stati presentati i dati dell'Indagine annuale sul Risparmio promossa dal Centro Einaudi e Intesa Sanpaolo, che analizza le principali scelte economiche e finanziarie seguite nell'ultimo anno dalle famiglie che vivono in Italia. Vi presentiamo alcuni dei principali risultati emersi dall'indagine, che quest'anno è incentrata sul tema "L'Italia che progetta: le sfide dell’economia, il reddito e le decisioni di investimento".
 
Verso un Patto per il welfare territoriale del Pinerolese e delle Valli Olimpiche
In questi giorni sta partendo un progetto per la realizzazione di un “Patto di welfare territoriale del Pinerolese e delle Valli Olimpiche”. Finanziato nell’ambito del Bando di Regione Piemonte “Disseminazione e diffusione del welfare aziendale tramite enti erogatori”, il progetto mira ad attivare nodi territoriali diffusi, capaci di rendere operative le micro-comunità di prossimità e le piccole e piccolissime imprese presenti nel Pinerolese e nelle tre Valli Olimpiche.
 
Rispondere ai bisogni dei più fragili coniugando qualità ed efficienza dei servizi territoriali: l'esperienza di Sercop
Come rispondere ai problemi dei più fragili coniugando qualità ed efficienza? I servizi possono essere luoghi aperti, sensibili alle evoluzioni della società, orientati al cambiamento? Come ridisegnare un welfare pubblico locale rivolto a tutti i cittadini e attento ai più fragili? Sono i principali quesiti a cui cerca di rispondere 'Welfare di servizi e welfare di comunità', volume curato da Guido Ciceri, Marco Cau e Graziano Maino.
 
Call for papers convegno "Emancipatory Social Science Today"
In occasione del convegno Emancipatory Social Science Today, che si terrà il 26-27 settembre presso l'Università di Parma, è stata aperta una call for paper. Le proposte di abstract vanno inviate entro e non oltre il 31 luglio prossimo.
 
INAPP lancia un bando per selezione quattro esperti che valutino il Reddito di Inclusione
I selezionati andranno a comporre il Comitato Scientifico da istituire ai fini dello svolgimento della Valutazione degli effetti sui beneficiari del Reddito d'Inclusione prevista dal Piano Triennale 2018-2020 dell'INAPP. C'è tempo fino al 31 luglio 2019 per partecipare alla selezione.
 
Dalle prove INVALSI 2019 esce un'Italia divisa in due
Il rapporto presentato dall'Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione - che monitora periodicamente il livello di competenze in italiano, matematica e inglese degli studenti italiani - evidenzia un divario importante fra i livelli di apprendimento nel Nord e Sud del Paese, che è minimo nelle scuole primarie ma cresce quando si passa alle medie e alle superiori. Ne parla il Forum ANIA-Consumatori all'interno della newsletter "Io&iRischi".
 
Tessere di prossimità: Rivista Solidea dedica un numero al welfare che parte dal basso
È uscito il numero 2/2019 di Rivista Solidea, interamente dedicato al tema della prossimità e degli interventi di welfare che nascono ''dal basso'' e si sviluppano a livello comunitario. La rivista si concentra in particolare su quelle che sono definite ''tessere di prossimità'', cioè azioni collettive che affrontano le grandi sfide del nostro tempo: invecchiamento, povertà, solitudine abitativa, opportunità per i giovani, sostenibilità, violenza.
 
Smart working nella Pubblica Amministrazione: conosciamo il progetto VeLA
Da tempo la Pubblica Amministrazione sta cercando di adeguarsi per permettere la sperimentazione e la successiva messa a regime di percorsi di lavoro agile per i propri dipendenti. In questa direzione è andato il Progetto VeLa che, grazie a un lavoro di 14 mesi e al coinvolgimento di 9 enti partner, ha prodotto un "kit di riuso" da rendere disponibile ad Amministrazioni interessate a introdurre lo smart working. Ecco di cosa si tratta.
 
Percorsi di secondo welfare è "sbarcato" su ResearchGate
ResearchGate è il più vasto social network scientifico al mondo. Da qualche settimana anche il Laboratorio Percorsi di secondo welfare ha una pagina dedicata al proprio progetto: un'occasione in più per condividere le nostre analisi con la comunità scientifica nazionale e internazionale, ricevere commenti, critiche e suggerimenti.
 
Un sindacato di ''prossimità'': il ruolo della contrattazione sociale territoriale
Da alcuni anni Cisl offre informazioni sugli accordi territoriali realizzati su base locale da istituzioni, sindacati e associazioni di varia natura per rispondere alle problematiche sociali più rilevanti. Recentemente sono stati resi noti alcuni dati riguardanti queste forme di contrattazione sociale "di prossimità" che, secondo il sindacato, riguardano oltre 1.500 Comuni e, potenzialmente, 20 milioni di persone. Ne abbiamo parlato con il Segretario confederale Andrea Cuccello.
 
Dalla Regione Emilia-Romagna 1 milione di euro per l'occupazione femminile e la conciliazione famiglia-lavoro
Nei giorni scorsi è stato pubblicato un bando dalla Regione Emilia-Romagna che si propone di promuovere l'accesso delle donne nel mondo produttivo e sviluppare percorsi di carriere femminili anche attraverso progetti di welfare aziendale e azioni volte a favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. In totale la Giunta ha stanziato 1 milione di euro. Gli interessati hanno tempo fino al 20 settembre per presentare i propri progetti.
 
Welfare aziendale, boom da 3 miliardi ma allo Stato costa 800 milioni
In questo articolo uscito all'interno di Affari&Finanza, inserto del quotidiano La Repubblica, Marco Ruffolo cerca di determinare il "valore" del welfare aziendale derivante dalla trasformazione del premio di risultato. Secondo Ruffolo, che riprende un recente rapporto pubblicato dal Cnel, tale cifra è stimabile intorno ai 3 miliardi di euro, con una conseguente perdita per lo Stato di oltre 800 milioni di euro | Marco Ruffolo, La Repubblica - Affari&Finanza, 22 luglio 2019
 
Quelle scelte tra figli e lavoro che frenano la crescita italiana
Una delle sfide principali che l’Italia deve affrontare nei prossimi decenni è crescere - in termini di ricchezza economica e benessere sociale - in una fase di riduzione senza precedenti della popolazione in età lavorativa. Per vincere tale sfida sarà cruciale incrementare le opportunità di partecipazione alla vita lavorativa di tutti e, in primis, delle donne. Questo interessante articolo uscito per Il Sole 24 Ore spiega perché le misure di conciliazione vita-lavoro saranno decisive | Alessandro Rosina, Il Sole 24 Ore, 23 luglio 2019
 
Co-progettare beni comuni scolastici con i bambini
Continua l'esperienza del progetto "Scuole al Centro", iniziativa nata a Pavia e finanziata dall'impresa sociale Con i Bambini. Il progetto si basa sull'idea che la scuola sta cambiando e assumendo un ruolo di crescente rilievo sia per i singoli giovani cittadini che per il tessuto sociale ed economico del territorio. Proprio per questo l'obiettivo dell'iniziativa è quello di attivare la "comunità educante" | Marco Cau e Viola Petrella, Con i Bambini, 24 luglio 2019
 
Conciliazione: serve uno scatto per superare il welfare fai-da-te
Secondo il politologo statunitense Thomas Dye, le politiche pubbliche sono tutto quello che le amministrazioni decidono di fare o di non fare. Pensando alle politiche italiane per la famiglia e per la conciliazione vita-lavoro, il pensiero corre al poco che le amministrazioni fanno e al molto che invece non fanno. Qui il commento di Federico Razetti all'inchiesta sulla conciliazione che abbiamo realizzato per Corriere Buone Notizie.
 
Il welfare aziendale costa davvero 800 milioni allo Stato?
Recentemente si è tornati a parlare molto dei costi legati al welfare aziendale. Un articolo di Repubblica ha proposto una stima del "valore" del welfare aziendale derivante dalla trasformazione del premio di risultato intorno ai 3 miliardi di euro, con una conseguente perdita per lo Stato di oltre 800 milioni di euro in tre anni. Ma come si è arrivati a tali cifre? Possono essere considerate attendibili? Federico Razetti e Valentino Santoni ci spiegano che la questione è più complessa di come appare.
 
Equilibri instabili: quanto è difficile la conciliazione famiglia-lavoro in Italia
Un equilibrio instabile. I ricercatori di Percorsi di secondo welfare hanno scelto questa immagine per intitolare una recente ricerca sulla conciliazione famiglia-lavoro realizzata per la Confcommercio di Varese. Il tema è anche al centro dell'inchiesta per Corriere Buone Notizie, dove si spiega che i problemi in questo ambito sono legati a servizi pubblici inadeguati, legami familiari sempre più deboli, imprese poco propense a investire e, sullo sfondo, ancora, un grosso problema culturale.
 
Reddito di Inclusione: un'eredità da non sprecare
Dati alla mano, il Reddito di Inclusione ha probabilmente evitato che nell'ultimo anno il livello di povertà nel nostro Paese peggiorasse ulteriormente. Ma la vera eredità del provvedimento, più che nei suoi effetti monetari, si trova nella costruzione di una infrastruttura nazionale per il welfare locale necessaria allo sviluppo di percorsi che aiutino le persone a uscire effettivamente dalla povertà. Ne parla Lorenzo Bandera su Corriere Buone Notizie.
 
Giornate di Bertinoro: ecco tema e sessioni dell'edizione 2019
L'11 e 12 ottobre si svolgerà la XIX edizione delle Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile, dedicata al tema "Prosperità inclusiva. Aspirazioni e azioni per dar forma al Futuro". Recentemente Aiccon ha pubblicato il Concept Note che approfondisce il tema dell'evento. Ve lo proponiamo qui.
 
Orizzonte VelA: rinnovato l'impegno di Fondazione CRC nel campo della disabilità intellettiva
La Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo rilancia il suo impegno nel campo della disabilità intellettiva attraverso la sottoscrizione di un Protocollo operativo sulla nuova annualità del programma Orizzonte VelA. Il Protocollo è stato sottoscritto da rappresentanti di tutti i principali attori locali del primo e del secondo welfare e pone le basi per una stabilizzazione degli interventi previsti.
 
L'assistenza domiciliare: una comparazione con altri paesi europei
In Italia oltre l’80% delle persone non autosufficienti che vivono a casa è over 65 anni: si tratta di circa 2,5 milioni di anziani secondo l’Istat. Proprio per questa ragione oggi è necessario chiedersi qual è lo stato dell’assistenza domiciliare per gli anziani nel nostro Paese e quali sono le sue criticità. A questo scopo, vi proponiamo questo interessante articolo uscito all’interno della rivista on-line “I Luoghi della Cura” | I Luoghi della Cura, maggio 2019
 
Terzo settore, 40mila associazioni pronte a cambiare statuto
In un recente articolo uscito su Buone Notizie, inserto del Corriere della Sera dedicato ai temi del non profit e del sociale, si afferma che sarebbero almeno 40mila le organizzazioni di volontariato che hanno in programma la modifica degli statuti come previsto dalla Riforma del Terzo settore. Questo adeguamento non è però per tutte queste realtà così semplice | Corriere Buone Notizie, Corriere della Sera, 19 luglio 2019
 
Welfare aziendale: in IBL Banca arriva il kit per i neogenitori
L’istituto di credito IBL Banca ha recentemente ampliato le sue politiche nel campo del #WelfareAziendale e della conciliazione vita-lavoro. Proprio in ottica di work-life balance, l’azienda ha rafforzato i congedi di maternità, paternità e parentali e le indennità per i riposi giornalieri. Inoltre sono previsti programmi destinati alle neo-mamme finalizzati ad interpretare la maternità come un valore aggiunto che rafforza skills importanti a livello professionale | AdnKronos (via Il Tempo), 19 Luglio 2019
 
La finanza per l'economia sociale: spunti dal progetto Ifise
Poche settimane fa si è concluso il progetto "Ifise - Innovative financial instruments for social economy", che ha monitorato e analizzato oltre 50 diversi strumenti finanziari sviluppati in Europa nel settore dell'economia e dell'imprenditoria sociale. In questo articolo vi parliamo dei principali risultati raggiunti dal progetto e delle iniziative di investimento e finanza sociale più interessanti, sviluppate in Italia e in Europa.
 
European Social Innovation Academy: quale futuro per l'innovazione sociale in Europa?
Lo scorso 17 luglio Torino ha ospitato la prestigiosa tre giorni della European Social Innovation Academy, un concorso europeo dedicato all'innovazione sociale. Nel corso dell'evento, promosso da Nesta Italia in collaborazione con Torino Social Impact e Unicredit, policy maker ed esponenti di Fondazioni bancarie e del mondo del Terzo Settore sono intervenuti per fare il punto sul presente e sul futuro dell'innovazione sociale e degli investimenti ad impatto sociale.
 
''Youth in Action'' premia i giovani innovatori nel campo della sostenibilità e del lavoro
Sono 20 le idee progettuali vincitrici della terza edizione di "Youth in Action for Sustainable Development Goals", il concorso promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli che premia i giovani under 30 capaci di elaborare soluzioni innovative, ad alto impatto sociale e tecnologico per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs). Ecco chi sono i vincitori.
 
Mutualismo, innovazione e coesione sociale: il welfare aziendale che fa la differenza
"Mutualismo, innovazione e coesione sociale. Secondo welfare... Per primi!" è il titolo del progetto che Solidea, Società di Mutuo Soccorso del sociale, realizzerà a partire da luglio 2019 per un anno. L'obiettivo del progetto - che vede la collaborazione di numerosi partner tra cui anche il nostro Laboratorio - è quello di realizzare azioni di comunicazione, informazione e formazione per promuovere iniziative di welfare aziendale in chiave territoriale e mutualistica.
 
Le politiche regionali per l'innovazione sociale in Italia
Il prossimo 22 luglio, a Roma, si terrà l'evento "Le politiche regionali per l'innovazione sociale in Italia". L'incontro, durante il quale avrà luogo la presentazione dell'omonimo volume, sarà un'occasione per confrontarsi sulle strategie e gli strumenti utili per promuovere innovazione e coesione sociale nel nostro Paese.
 
Le reti di prossimità contro l'isolamento estivo degli anziani
Secondo l’Istat, nel nostro Paese ci sono circa 13 milioni di anziani e di questi 4 milioni vivono da soli. Per questi ultimi nel periodo estivo le problematiche legate al caldo e all’isolamento aumentano notevolmente. Proprio per questo, da 16 anni, la Comunità di Sant’Egidio e Enel Cuore Onlus promuovono il programma “Viva gli Anziani!”. Si tratta di una rete di monitoraggio ed interventi rivolti over80 in diverse città italiane | Vita, 9 luglio 2019
 
E ora nelle imprese arriva l'assistente sociale su misura
Gli assistenti sociali possono essere una risorsa molto utile nelle imprese, soprattutto in questo periodo di grandi trasformazioni: rivoluzione digitale, cambio culturale, stress da lavoro, spietata produttività. Lavorare in serenità significa lavorare meglio. Per questo sono nate realtà senza fini di lucro che si propongono di promuovere la figura dell’assistente sociale all’interno di azioni di welfare aziendale.
 
Easy Welfare e ManpowerGroup firmano una partnership per sostenere le PMI che vogliono fare welfare
L'agenzia per il lavoro ManpowerGroup e il provider Easy Welfare hanno siglato una partnership allo scopo di sostenere le imprese - soprattutto le più piccole - che vogliono attivare piani di welfare aziendale. Da oggi infatti ManpowerGroup metterà a disposizione delle sue imprese clienti la piattaforma di flexible benefit di Easy Welfare. In questo modo, tutte le realtà interessate potranno accedere agevolmente ai beni e ai servizi previsti dalla normativa di riferimento.
 
Lamborghini, super contratto per i dipendenti: aumenti in busta paga e benefit. Dai permessi per veterinario ai corsi di lingua
Welfare aziendale, contributi aggiuntivi per i periodi di astensione facoltativa per la maternità, incremento delle ore di permesso, politiche di contrasto alla discriminazione, smart working e mobilità sostenibile. Inoltre aumenti in busta paga e un premio di risultato fino a 3.800 euro. Sono queste alcune delle novità presenti nel nuovo accordo integrativo di Lamborghini | Corriere della Sera, 18 luglio 2019
 
Gli interventi di accoglienza integrata e la ricaduta sui territori
In seguito alla ridefinizione del sistema di accoglienza nazionale lo SPRAR, ora SIPROIMI, ha assunto una nuova veste diventando nei fatti un "sistema parallelo di welfare". Sul numero 2/2019 di Welfare Oggi Emiliana Baldoni e Monia Giovannetti hanno analizzato le ricadute territoriali di 12 iniziative, su circa 1.000 esperienze di SPRAR analizzate a partire dal 2016, che a livello nazionale si distinguono per la propria originalità, riproducibilità e rilevanza.
 
Housing first: a Bologna il progetto per dare una casa ai senzatetto
Sono 64 le persone senza dimora che a Bologna ora hanno l'opportunità di avere una casa. Ciò è stato possibile grazie a "Housing first - Co.Bo", progetto promosso dal Comune di Bologna e dalla cooperativa sociale Piazza Grande che sta permettendo a persone in situazione di esclusione abitativa grave di avere accesso ad appartamenti ad affitti ridotti e a un percorso di accompagnamento sociale e sostegno psicologico adeguato.
 
Programma giovani ricercatori “Rita Levi Montalcini”
Il programma per il reclutamento di giovani ricercatori a tempo determinato si rivolge a studiosi di ogni nazionalità in possesso del titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente che stanno svolgendo attività di didattica o di ricerca post dottorale all'estero da almeno tre anni. C'è tempo fino al 18 luglio 2019 per partecipare.
 
Welfare contrattuale, firmato accordo nel settore chimico
Lo scorso 15 luglio le parti sociali del settore chimico hanno siglato un accordo riguardante Fonchim e Faschim, i fondi di previdenza complementare e sanità integrativa previsti dal contratto collettivo di settore, che vedranno aumentate le quote di risorse ad essi destinate. In questo modo Filctem, Femca, Uiltec, Federchimica e Farmindustria hanno così ribadito la centralità che il welfare contrattuale ha per tutti gli addetti del comparto.
 
Invecchiamento e non autosufficienza alla prova della sostenibilità
Gli strumenti al momento previsti per gestire l'invecchiamento della popolazione sono adeguati ai trend demografici in atto e, soprattutto, si riveleranno sostenibili sul lungo periodo? Se lo è chiesto il Centro Studi Itinerari Previdenziali che, attraverso il portale Il Punto - Pensioni&Lavoro, propone alcune riflessioni sulle possibili ricadute economiche e sociali del fenomeno sul nostro sistema di welfare | Michaela Camilleri, Il Punto - Pensioni&Lavoro, 12 giugno 2019
 
Così a Roma si recuperano gli avanzi del mercato
Il sito Repubblica.it ha realizzato un interessante approfondimento per raccontare la storia di "Roma Salva Cibo", un'esperienza di contrasto allo spreco alimentare nata a Roma, nel mercato dell'Esquilino. Il progetto è stato promosso dall'associazione ReFoodgees - parola che nasce dalla crasi tra "Refugees" (rifugiati) e "Food" (cibo) - la quale si propone di recuperare e distribuire la frutta e la verdura invendute dai commercianti e allo stesso tempo favorire l'integrazione.
 
Malnatt, la birra del riscatto prodotta nelle carceri milanesi
Malnatt è il nome della birra prodotta dai detenuti nelle carceri milanesi di Bollate, Opera e San Vittore grazie a un progetto che vede coinvolti istituti penitenziari, imprenditori ed esercenti del territorio milanese, il Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria e il Comune di Milano. L'obiettivo? Restituire dignità sociale ai detenuti coinvolti nella produzione e distribuzione della birra e finanziare iniziative volte all'inclusione all'interno del sistema carcerario.
 
È disponibile il numero di luglio-agosto di 'Fondazioni', la rivista di Acri
Di Europa si parla molto, ma raramente si raccontano i suoi cittadini: uomini, donne, volontari, studenti, lavoratori, che quotidianamente sperimentano cosa vuol dire convivere in un continente senza confini. È il tema di copertina del nuovo numero di "Fondazioni", la rivista Acri, l'associazione delle Fondazioni di origine bancaria italiane.
 
Il welfare aziendale è presente nel 53% dei contratti che prevedono Premi di Risultato, dice il Ministero
Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato un nuovo report in merito ai contratti di secondo livello stipulati dalle aziende del nostro Paese. Secondo il Ministero, oltre il 53% degli accordi che prevedono forme premiali correlate alla produttività hanno introdotto anche misure e prestazioni di welfare aziendale. Permangono però alcune differenze a livello di dimensione d'impresa, contesto territoriale e settore produttivo.
 
Disabilità intellettiva: nel cuneese si sperimentano nuove forme di collaborazione
Nel 2018 abbiamo realizzato una ricerca promossa da Fondazione CRC nell'ambito del programma 'Orizzonte VelA'. Attraverso un percorso di ricerca-azione che ha coinvolto molti stakeholder locali sono stati mappati i servizi e le iniziative pubbliche e private nel campo della disabilità intellettiva. In questo quinto approfondimento vi raccontiamo i primi frutti concreti di questo percorso, confluiti in un Protocollo operativo.
 
Call for Paper - (Ri)partenze tra continuità e cambiamento
In occasione dei vent’anni del corso di laurea in Servizio sociale, presso la Libera Università di Bolzano, il 21 e 22 novembre avrà luogo una conferenza scientifica per promuovere, sulla base di contributi sia concettuali sia empirici, la discussione su questioni sociali attuali e nuove strategie di azione per il servizio sociale.
 
Rigenerare spazi dismessi. Nuove prospettive per la comunità
La Fondazione CRC presenta uno studio sul tema del riuso di beni dismessi a fini culturali, creativi e sociali realizzato in collaborazione con Fondazione Fitzcarraldo. L'evento avrà luogo il prossimo 15 luglio a Cuneo.
 
Casa a Ballarò, un progetto per contrastare la povertà educativa nel quartiere palermitano
Casa a Ballarò è il progetto volto a contrastare la povertà educativa nell'omonimo quartiere di Palermo con l'obiettivo di accrescere le opportunità di apprendimento per circa 750 bambini e ragazzi che vivono condizioni di disagio socio-economico. L'iniziativà coinvolgerà nel corso dei prossimi tre anni scuole del territorio famiglie grazie al finanziamento dell'impresa sociale Con i Bambini attraverso il Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.