HOUSING /

Per un nuovo modello dell'abitare: Milano 2035 si presenta alla città
FOCUS ZEROSEI /

La Città in Crescita: Arianna Pucci ci spiega il Tuscan Approach
TERZO SETTORE /

Radicalità e pluralismo, così si genera prosperità inclusiva
NOVITA /
Il 25 novembre a Milano sarà presentato il nuovo rapporto di ricerca curato da Percorsi di secondo welfare. In attesa del programma, che sarà disponibile a breve, si può segnalare la propria presenza all'evento scrivendo all'indirizzo segreteria@centroeinaudi.it.
HOUSING /
Pochi giorni fa è stato pubblicato "The State of Housing in the EU", il rapporto biennale curato dall'Housing Europe Observatory che fotografa la condizione abitativa in Europa. Secondo il report - che dedica un approfondimento ad ogni Paese - in Italia il tasso di deprivazione abitativa si attesta intorno all'11%. Novità interessanti arrivano però dalla recente istituzione di un Comitato nazionale per l'housing sociale. Vi parliamo qui dei principali contenuti del documento.
 
AZIENDE /
Il provider di welfare aziendale Edenred Italia, in partnership con Utilitalia e il Consorzio AAster, ha realizzato una survey che ha coinvolto le aziende che si occupano della gestione di acqua, energia elettrica, gas e rifiuti con l'obiettivo di comprendere quale sia il livello di diffusione del welfare aziendale all'interno di queste società. In questo approfondimento vi presentiamo i principali risultati emersi dalla ricerca.
ENTI LOCALI /
Lo scorso 15 ottobre è stato presentato il progetto "Tradate Welfare", iniziativa che si propone di integrare i servizi di welfare comunali, quelli privati e quelli sviluppati in ottica di welfare aziendale. L'iniziativa ha previsto la creazione e l'implementazione di un portale digitale che consente di accedere facilmente alle prestazioni di natura sociale. Sono state inoltre formate delle figure professionali che affiancheranno i cittadini nella scelta degli interventi più adeguati ai loro bisogni.
 
FILANTROPIA D'IMPRESA /
Intesa Sanpaolo, in collaborazione con Fondazione Lang, ha organizzato una giornata per riflettere di progetti sociali destinati alla formazione, anche professionale, e al lavoro, con particolare attenzione per quelli rivolti ai giovani Neet (che non studiano e non lavorano) tra i 15 e i 29 anni. L'incontro, dal titolo "Presenti…inclusi: Esperienze e progetti di inclusione sociale e contro la dispersione scolastica" è stata un'occasione di confronto e riflessione sulle iniziative sociali e i progetti sostenuti dalla banca attraverso il Fondo di Beneficenza ed opere di carattere sociale e culturale di Intesa Sanpaolo.
 
ASSOCIAZIONI DATORIALI /
Attraverso il bando WeCaRe, promosso da Regione Piemonte, Ascom Confcommercio Torino ha promosso un progetto per formare ed informare i piccoli imprenditori del territorio torinese sul tema del welfare aziendale. L'obiettivo è infatti quello di consentire l'accesso a queste prestazioni anche alle piccole e micro imprese che, per svariate ragioni, oggi riscontrano difficoltà di diversa natura.
 
POVERTÀ E INCLUSIONE /
In Italia i bambini che si trovano in condizione di povertà assoluta sono 1 milione 260 mila, il 12.1% dei minorenni italiani. Un dato allarmante considerato che nel 2005, meno di 15 anni fa, l'incidenza era del 4%. Proprio allo scopo di contrastare l'insorgere della povertà minorile, nel corso di questo anno è nato il network Investing in Children. La rete è promossa da Fondazione L'Albero della Vita, Human Foundation, Acli, Cnoas e Anep. Ecco di cosa si tratta.
 
IMMIGRAZIONE E ACCOGLIENZA /
Quanto sanno davvero i ragazzi di oggi in merito al fenomeno migratorio, alle sue cause e agli aspetti economico-sociali ad esso legati? Nel tentativo di mettere in piedi un'azione formativa per i più giovani proprio su questi temi, a Milano prende il via un percorso di incontri gratuito dal titolo "Migranti e società: un mondo diverso è possibile?". In totale sono previsti 6 eventi, tra ottobre 2019 e aprile 2020.
 
MUTUALISMO /
Tra il 10 e il 13 ottobre ha avuto luogo a Pinerolo e a Torino la prima edizione del Festival del Mutualismo. È stata un'occasione per discutere del nuovo ruolo che stanno assumendo le storiche Società di Mutuo Soccorso, del loro riposizionamento in un'ottica di secondo welfare e delle nuove forme del mutualismo in Italia e in Europa.